Mostre, incontri con viaggiatori e approfondimenti. Torna “Immagimondo”

0
Antonio Caprarica

Antonio Caprarica

LECCO – Antonio Caprarica, Francesco Cito, Angela Staude Terzani e Mario Maffi. E poi ancora Davide van de Sfroos, l’Orchestra di via Padova e molti altriImmagimondo, il festival di viaggi, luoghi e culture organizzato dall’associazione Les Cultures Onlus diventa maggiorenne e per la sua diciottesima edizione, in programma dal 19 settembre al 4 ottobre 2015, porta nel capoluogo manzoniano e nei dintorni personalità di spicco del mondo della cultura e appassionati viaggiatori, che nel corso delle prossime settimane saranno ospiti di una kermesse che avrà come fil-rouge il tema dell’acqua. Elemento centrale nella storia e nella cultura lecchese scelto per le sue diverse chiavi di lettura, l’acqua è insieme confine che divide o via di scambio che unisce, una risorsa fondamentale da preservare e valorizzare per tutto il pianeta.

Francesco Cito

Francesco Cito

Obiettivo di Immagimondo quello di diventare sempre più una finestra su popoli, luoghi e culture del mondo, proponendosi come un evento che parli del viaggio in termini di scoperta e scambio culturale, attraverso il racconto di viaggiatori. E così, anche quest’anno, la kermesse si articolerà secondo una formula ormai collaudata – ossia tre fine settimana tematici realizzati in collaborazione tra Comune di Lecco e i vicini Mandello del Lario, Civate, Valmadrera, Malgrate e Galbiate – e che propone una ricca serie di appuntamenti culturali sempre gratuiti, dalla presentazione di libri alla rassegna di novità editoriali legate ai temi della kermesse, dalle proiezioni di documentari ai reportage, dalle mostre (qui l’articolo sulla mostra The liquid stage – storie di uomini e acqua) agli incontri con viaggiatori, reporter, artisti, scrittori, sportivi, studiosi, fotografi, registi e musicisti.

immagimondoSi parte, come anticipato, con il week-end interamente lecchese – quello del 19 e del 20 settembre – che prenderà ufficialmente il via sabato 19 settembre, quando le piazze e le sedi del centro storico cittadino si animeranno di stand e di incontri e approfondimenti. Tra i nomi di punta del primo fine settimana del festival c’è Antonio Caprarica, storico corrispondente della Rai che domenica 20 alle 16 (nella sala conferenze di Palazzo Falck) presenterà Il romanzo di Londra, storie, segreti e misfatti di una capitale leggendaria. E poi il fotoreporter Francesco Cito, che sempre domenica ma alle 17.30 (sala conferenze Palazzo delle Paure) parlerà dei suoi trent’anni con la macchina fotografica, il Direttore di ricerca all’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR Francesco Antiucci, che sabato 19 alle 18 (Palazzo Falck) parlerà di Spezie. Una storia di scoperte, avidità e lussoMario Maffi (leggi l’intervista de Il Flâneur), che domenica alle 15 (sala affresco di Palazzo Falck) presenterà il suo Città di memoria. Viaggi nel passato e nel presente di sei metropoli, e molti altri.

Angela Staude Terzani

Angela Staude Terzani

Ci si sposta a Civate, precisamente al complesso di San Calocero, il week-end del 26 e 27 settembre, quello dedicato a I Viaggi dell’Anima, mentre il 4 ottobre l’appuntamento è a Galbiate con Natura e territorio presso l’Eremo del Parco Monte Barro. Tra gli eventi infrasettimanali in programma, invece, segnaliamo l’incontro che venerdì 2 ottobre (alle 21 in Sala Ticozzi) vedrà la presenza a Lecco di Angela Staude Terzani, moglie del noto giornalista e scrittore, e del curatore Àlen Loreti.

I dettagli relativi ai singoli eventi di Immagimondo 2015 e a tutti gli appuntamenti ad esso collegati sono consultabili sul sito www.immagimondo.it.

Share.

L'autore di questo articolo