ARCHIVIO – “La Grande Arte al cinema”:
al Cardinal Ferrari di Galbiate “Caravaggio – L’Anima e il Sangue”

0

Caravaggio_LOCGALBIATE – Un viaggio alla scoperta della vita, delle opere e dei tormenti di uno dei più grandi personaggi della storia dell’arte. È il nuovo appuntamento con La Grande Arte al cinema, la serie di film in tecnologia digitale promossa da Nexo Digital e in programma contemporaneamente nelle sale italiane che scelgono di aderire all’iniziativa, tra cui, in esclusiva per il lecchese, il cinema Cardinal Ferrari di Galbiate. Protagonista di questa settimana Michelangelo Merisi in arte Caravaggio, al centro del film Caravaggio – L’Anima e il Sangue (regia di Jesus Garces Lambert) che verrà proiettato mercoledì 21 febbraio 2018 alle 21. La pellicola, una delle prime produzioni in Italia realizzate in 8K, è firmata dai creatori di Firenze e gli Uffizi e Raffaello, il Principe delle Arti e racconta il grande pittore attraverso i luoghi più importanti della sua vita e quelli che custodiscono le sue principali opere, da Milano a Firenze, da Roma a Napoli e Malta.

Un film che traccia, quindi, un percorso attraverso la vita di Caravaggio, passando in rassegna circa 40 opere del pittore «che – spiegano da Nexo Digital – grazie all’impiego di evolute elaborazioni grafiche, di macro estremizzate e di lavorazioni di luce ed ombra, prendono quasi vita e corpo, si confondono con la realtà dando una percezione quasi tattile». Il tutto attraverso un’approfondita ricerca documentale negli archivi che conservano le tracce della vita dell’artista, così da permettere la ricostruzione dei passaggi determinanti della sua tormentata esistenza. Un progetto che si è avvalso anche della collaborazione di uno dei più importanti esperti di Caravaggio – il prof. Claudio Strinati, consulente scientifico del documentario – e del noto frontman degli Afterhours Manuel Agnelli, che ha dato voce al pittore.

caravaggio-anima-e-sangue-film-cappella-contarelli«La contemporaneità dell’animo di Caravaggio – sottolineano infine i promotori – viene restituita nel film da scene fotografiche e simboliche ambientate in un contesto contemporaneo ed essenziale, che mettono in scena gli stati d’animo di Caravaggio con scelte visive ed artistiche visionarie e di grande impatto emotivo: la costrizione, la ricerca della libertà, il dolore, la passione, l’attrazione per il rischio ma anche per la misericordia, fino alla richiesta di perdono e redenzione».

Il film è prodotto da Sky e Magnitudo Film e ha ottenuto il Riconoscimento del MIBACT – Direzione Generale Cinema, il Patrocinio del Comune di Milano ed è stato realizzato in collaborazione con Palazzo Reale, Vatican Media e con il supporto di Malta.

INFORMAZIONI – Biglietti: 10 euro, ridotti a 8 euro per gli iscritti a Avis Galbiate, Associazione pensionati Galbiate, Cif Galbiate, Gruppo alpini Monte Barro, Gruppo cinema Galbiate, titolari abbonamento I colori del cinema 2017-18, over 65 e under 25. Per informazioni www.cferrari.it.

Share.

L'autore di questo articolo