ARCHIVIO – Musica, arte ed eventi per la Notte Bianca lecchese

0

LECCO – Musica, arte, giochi per bambini ed eventi per ricordare i 50 anni dall’allunaggio: si anima così, con un cartellone di appuntamenti diversificato, la notte più lunga dell’estate lecchese. In programma per sabato 20 luglio, infatti, la Notte Bianca di Lecco: un’iniziativa che si snoderà tra le vie e le piazze del centro cittadino e non solo, arrivando a fare tappa anche a Villa Manzoni e Palazzo Belgiojoso.

Scorrendo il programma, tra gli appuntamenti musicali spicca sicuramente il grande concerto che si terrà alle 21 nella Basilica di San Nicolò. Evento di chiusura del festival internazionale Musica sull’Acqua, avrà come protagonista la MACH Orchestra diretta da Diego Matheuz che eseguirà il Concerto per violoncello e orchestra in SI minore op. 104 di Dvorak e la Sinfonia n. 7 in LA maggiore op. 92 di Beethoven. Musica anche nel pomeriggio, con l’evento del Lecco Jazz Festival Pianoforti in città, con 6 pianoforti posizionati in diversi angoli della città e da suonare in libertà. E, ancora, la serata di live, che si aprirà con l’aperitivo piano bar HeartRocked, previsto per le 19.30 in piazza XX Settembre, seguito alle 21 dal concerto della Roby Sky Band in piazza Garibaldi, dalla Notte latina targata Movida Latina (che si terrà sulla piattaforma a lago) e dall’esibizione di Vale e Steve in via Cavour. Si prosegue alle 22 in Piazzetta del Pozzo con l’esperienza guidata e aperta al pubblico Creem & friends: coristi per una sera, mentre dalle 23 dj set di Alberto Zanni in piazza Cermenati, inaugurato dalla performance di Arturo Fracassa, cantautore lariano che eseguirà il suo pezzo dedicato a Lecco e intitolato Sono nato qui.

Franco Cardinali Astre incinéré 1983 olio caseina e sabbia su tela cm 80×100 ph. Luca Maccotta

Non solo musica, però, al centro della Notte Bianca. In occasione dell’evento saranno infatti aperti, dalle 10 alle 23, i poli museali lecchesi: Villa Manzoni, Palazzo Belgiojoso, Palazzo delle Paure e Torre Viscontea. In particolare, a Palazzo delle Paure – all’ingresso del quale sarà collocata l’installazione di luci al neon di Fabrizio Dusi, Bla Bla Bla – si potranno visitare la mostra di pittura Franco Cardinali, Inquietudine necessaria, la mostra Nel segno della montagna, l’esposizione della fotografa americana Berenice Abbott (a pagamento) e le collezioni permanenti. Alle 21 sarà inoltre possibile prendere parte a una visita guidata alle nuove donazioni alla Fototeca del Si.M.U.L. con il curatore Luigi Erba.

Mostra fotografica Mediterraneo sacro visitabile alla Torre Viscontea, a Palazzo Belgiojoso resteranno aperti il Museo Archeologico, il Museo Storico, il Museo di Storia Naturale e il Planetario Civico, mentre alla Galleria di arte moderna di Villa Manzoni si potranno scoprire le nuove donazioni di opere d’arte di tre importanti artisti: Giovanni Segantini con Il Naviglio a ponte San Marco, Ruggero Panerai con Soldati in attesa e Orlando Sora con Maternità. Per festeggiare il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna, il Planetario civico di Lecco proporrà, invece, una diretta (alle 17.30) del lancio nello Spazio della missione che avrà come protagonista l’astronauta Luca Parmitano e un approfondimento dedicato alla missione Beyond e all’Apollo 11.

Una serata, quella di sabato 20, nella quale si potranno apprezzare le bellezze cittadine con minitour a bordo delle “Lucie”, tipiche imbarcazioni lariane (dalle 18 alle 20 e dalle 21 alle 24, partenza dalla piattaforma sul Lungolario Isonzo), e visite guidate in cima al campanile di San Nicolò (dalle 20, su prenotazione).

Spazio, infine, anche per le iniziative dedicate ai più piccoli con la Notte Bianca per le famiglie: animazione e intrattenimento con giochi gonfiabili a partire dalle 18 in piazza XX Settembre e spettacolo teatrale per famiglie Prima che sia notte in programma alle 21 nella Piazzetta del Pozzo.

Share.

L'autore di questo articolo