ARCHIVIO – Cibo, tornei tra contrade e visite guidate: a Lecco c’è la “Sagra de Pescarenech”

0

LECCO – Buon cibo, tornei tra contrade, visite guidate notturne e intrattenimenti musicali: dal 7 al 17 luglio 2016 torna l’appuntamento con la Sagra de Pescarenech, la festa che ha per protagonista il rione lecchese di Pescarenico. Giunta alla trentaduesima edizione, la manifestazione si terrà come sempre all’interno dell’oratorio rionale, ingresso da Corso Carlo Alberto o da via Guado, e proporrà la tradizionale cucina con specialità di pesce di lago, da sempre marchio di fabbrica della sagra. Non solo cibo, però: come ogni anno la festa sarà caratterizzata da quello che è l’evento clou, ossia il Palio delle Contrade. Una competizione, questa, che vedrà sfidarsi le diverse contrade Biun, Cϋcagna, Cunvent, Era, Fussaa, Isula, Piscen e Stradun in un torneo di volley e nella sempre attesa Regata della Sagra, in programma per sabato 9 alle 18, con partenza da Malgrate.

In calendario, poi, momenti musicali e occasioni per conoscere meglio Pescarenico, con la visita guidata e notturna in programma per venerdì 8 alle 20.45 e dal titolo Era il più bel chiaro di luna…, che sarà riproposta anche il venerdì successivo con aggiunta di rappresentazione teatrale a cura della compagnia di San Giovanni. Una passeggiata notturna, dicevamo, che dal Ponte Vecchio condurrà al parco Addio Monti (ritrovo è previsto in Via Visconti a Lecco, ingresso NH Hotel Pontevecchio. Prezzo dell’escursione 10 euro).

Clicca qui per scaricare il programma dettagliato della sagra Programma_Sagra_Luglio2016

Share.

L'autore di questo articolo