ARCHIVIO – Torna la “Festa del Cioccolato”: a Lecco quattro giorni tra stand ed eventi

0

LECCO -  Torna per il terzo anno consecutivo la Festa del Cioccolato. Dal 15 al 18 ottobre 2015 la centralissima piazza Garibaldi di Lecco si trasformerà, infatti, in una grande pasticceria all’aperto, che vedrà mastri cioccolatieri provenienti da tutta Italia e un ospite d’eccezione belga esporre i loro prodotti migliori, per la prima volta all’interno di eleganti pagode realizzate in occasione di Expo 2015. Il Cioccolato in tutte le forme e i gusti sarà il grande protagonista della manifestazione: dalle raffinate praline alle più semplici tavolette, dalla cioccolata calda a delle vere e proprie sculture di cioccolato, per un appuntamento diventato ormai imperdibile per tutti i golosi di Lecco e provincia e che inserisce la città nel circuito delle rassegne eno-gastronomiche di alto livello.

cioccolato fieraNumerosi gli eventi che caratterizzeranno la kermesse, la cui inaugurazione è fissata per giovedì 15 alle 12 e che grazie alla rinnovata disposizione degli stand permetterà di gustare i piaceri del cioccolato al coperto, quindi anche in caso di mal tempo. Tra gli appuntamenti da non perdere la realizzazione, nel pomeriggio di sabato 17, di una tavoletta di 20 metri che sarà poi tagliata e offerta al pubblico. E poi ancora la Notte Nera del cacao, con stand aperti fino alle 23 e degustazione di cioccolata calda (sempre sabato 17) e l’opera d’arte che verrà realizzata domenica 18 partendo da un cubo di cioccolato di 50 chili e che verrà donata all’amministrazione comunale.

La Festa del Cioccolato, voluta dal Comune di Lecco e organizzata da Promozioni Confesercenti, offrirà l’opportunità di apprezzare le realizzazioni dei migliori artigiani del cioccolato, che hanno come prerogativa principale l’utilizzo di prodotti freschi e di alta qualità. «Si tratta – spiega l’assessore al turismo e vicesindaco di Lecco, Francesca Bonacina – di un momento di festa per Lecco, ma anche di un’occasione pensata per valorizzare le eccellenze di un territorio che supera i confini locali, ma che proprio nella nostra città regalerà ai lecchesi e ai visitatori un fine settimana da non perdere».

Share.

L'autore di questo articolo