A Valerio Massimo Manfredi il Premio Manzoni alla Carriera 2017

0

LECCO – Archeologo, scrittore, divulgatore noto al grande pubblico per le sue trasmissioni televisive: a Valerio Massimo Manfredi va il Premio Alessandro Manzoni alla Carriera, riconoscimento che dal 2008 si affianca al Premio Internazionale Alessandro Manzoni al Romanzo Storico. Un nome molto conosciuto, quello che sarà premiato venerdì 10 novembre 2017 alle 21, all’interno dell’Auditorium Casa dell’Economia di Lecco in via Tonale. Un nome, ancora, cui la giuria tecnica del Premio organizzato dall’associazione 50&Più Confcommercio Lecco ha guardato proprio per la sua indiscussa capacità di conquistare con i suoi lavori – letterari e non solo – un’ampia fetta di pubblico e di diffondere, grazie al suo stile narrativo e alla competenza, il valore della conoscenza e della storia.

premio carrieraE così, dopo le altre personalità di spicco del mondo della cultura premiate negli anni – ricordiamo che si è trattato di Umberto Eco, Ermanno Olmi, Luca Ronconi, Mario Botta, Emanuele Severino, Paolo Conte, Giulia Maria Crespi, Luis Sepúlveda e Dacia Maraini – per questa edizione del Premio la scelta è caduta sullo scrittore emiliano. Laurea in Lettere Classiche all’Università di Bologna, da subito Manfredi si è avvicinato all’Archeologia, specializzandosi in topografia del mondo antico all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dando il via a un’intensa carriera accademica e partecipando a numerose campagne di scavo. I suoi romanzi, tradotti in tutto il mondo, hanno raggiunto i 12 milioni di copie vendute: libri di successo internazionale, dalla serie di Alexandros alla trilogia di Ulisse Il mio nome è Nessuno, passando per Lo scudo di Talos, L’ultima legione e L’armata perduta. Tra i riconoscimenti collezionati, infine, la nomina a Commendatore della Repubblica “motu proprio” del Presidente Carlo Azeglio Ciampi (nel 2003), il Premio Hemingway per la narrativa nel 2004 e il Premio Bancarella nel 2008.

Il Premio alla Carriera sarà assegnato a due settimane dal Premio al Romanzo storico, quest’ultimo fissato per sabato 28 ottobre, sempre alle 21 all’Auditorium Casa dell’Economia (qui l’articolo di presentazione dei tre romanzi finalisti).

Share.

L'autore di questo articolo