ARCHIVIO – 120 anni della Canottieri Lecco: sabato e domenica il convegno nazionale dell’Unasci

0

LECCO – In occasione dei 120 anni dalla nascita della Società Canottieri Lecco, la città accoglie la sedicesima assemblea nazionale dell’Unione Nazionale Associazioni Sportive Centenarie d’Italia (Unasci), associazione che ha lo scopo di promuovere, diffondere e valorizzare l’attività sportiva quale strumento per la crescita fisica, morale, civile e sociale dei giovani e quale diritto di tutte le persone, senza discriminazioni di condizione, di sesso e di età. Un convegno importante, che nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 marzo porterà in città circa un centinaio di delegati in arrivo da tutta la Penisola, membri di un sodalizio che affilia associazioni sportive fondate da almeno cento anni e tuttora attive e tesserate per Federazioni Sportive Nazionali o Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva del Coni. Società che abbiamo compiuto, esattamente come la Canottieri Lecco, almeno il centesimo anno di vita, quindi: è a loro che l’Unasci guarda con attenzione, in quanto depositarie di un patrimonio storico, culturale e sportivo da tutelare e valorizzare. 750, attualmente, le realtà centenarie in Italia, di cui 200 sono affiliate a questa associazione benemerita del Coni.

canottieri fotoIL PROGRAMMA DEL CONVEGNO – Il tutto prenderà il via sabato pomeriggio alle 15, presso la Sala Conferenze di Palazzo delle Paure, in centro città, dove è in fissato il convegno dal titolo Sport e Industria: storie di Passioni, Ricerca ed Innovazione. Un esempio per l’Italia: Lecco, successo nel territorio, che seguirà il seguente programma:

  • Saluto delle Autorità: Virginio Brivio, sindaco di Lecco; Antonio Rossi, assessore Sport e Politiche per i giovani Regione Lombardia; Vico Valassi, presidente CCIAA Lecco; Giovanni Maggi, presidente Confindustria Lecco;
  • Marco Bocciolone, Pro Rettore Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco: Il Politecnico centro per l’innovazione tecnologica legata allo sport;
  • Alina Cordova, esperta di Comunicazione Internazionale, direttrice Campus Life – Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco. La leadership: denominatore comune tra l’industria e lo sport;
  • Giovanni Pastorino – Imprenditore e presidente del distretto metalmeccanico della provincia di Lecco. Lo Sport – la Sfida – l’Impresa;
  • Francesco Calvetti, professore e delegato per le Attività Sportive presso il Polo Territoriale di Lecco del Politecnico. Sport e Università: la ricetta del Politecnico;
  • Mauro Marzorati, ricercatore IBFM-CNR. Gli aspetti fisiologici nella prestazione sportiva.

canottieri annulloPer l’occasione Poste Italiane sarà presente al Palazzo delle Paure con uno spazio filatelico temporaneo dove sarà possibile ottenere l’annullo della corrispondenza con il timbro appositamente creato per l’evento. L’immagine scelta in onore della città manzoniana rappresenta la tipica imbarcazione del Lago, la Lucia, con due vogatori.

Ma il soggiorno in città dei delegati proseguirà anche domenica, giorno in cui sono in programma alcune attività a loro dedicate. Tra queste l’appuntamento al museo di Palazzo Belgiojoso: una visita guidata offerta dal Comune di lecco e che vedrà la partecipazione del direttore del polo museale Mauro Rossetto. In seguito, prima della chiusura del lavori, visita alla società Canottieri di Lecco, accompagnati dal presidente Marco Cariboni.

Share.

L'autore di questo articolo