In arrivo “Immagimondo 2017″: le anticipazioni sul festival dedicato ai viaggi

0

LECCO – Ci saranno i racconti dei viaggiatori e le presentazioni di libri. E poi le mostre e i reportages, i documentari e il focus dedicato al Maghreb. Immagimondo, il festival di viaggi, luoghi e culture promosso dall’associazione Les Cultures Onlus di Lecco, si prepara a spegnere venti candeline. Un’edizione speciale, quella in arrivo, per una manifestazione che da anni porta nel lecchese il viaggio, la scoperta e il confronto tra i popoli. In programma dal 15 settembre al 3 novembre 2017, anche per il suo ventesimo compleanno Immagimondo ha in serbo un ricco calendario di appuntamenti, dalle mostre fotografiche agli incontri, dalle proiezioni di documentari ai reportage. «Non è importante – questo il commento degli organizzatori – essere il centro del mondo, l’importante è saperlo guardare con uno sguardo consapevole. È questo che ci proponiamo di fare con la 20esima edizione del festival. Viaggiatori, scrittori, studiosi, fotografi, registi, musicisti si daranno appuntamento anche quest’anno sulle rive del lago per scambiare idee, suggestioni, racconti con il pubblico».

mostra mereghettiALCUNE ANTICIPAZIONI – Ad aprire questa edizione di Immagimondo sarà la mostra fotografica Hotel Bel Sit, Storie di Migranti del fotogiornalista Giovanni Mereghetti, allestita nella Torre Viscontea di Lecco e visitabile dal 15 di settembre (inaugurazione alle 18.30). Organizzata in collaborazione con la Cooperativa Faber, l’esposizione è una finestra sulle storie di chi ha fatto del viaggio la speranza in futuro migliore. «L’esperienza del viaggio, con le fatiche e le opportunità che comporta, determina sempre – si legge nella presentazione della mostra – un cambiamento e può essere intesa come metafora esistenziale, come paradigma dell’esistenza umana. Analizzare e valorizzare tale esperienza aiuta inoltre a comprendere un fenomeno storico complesso e diffuso come quello delle attuali migrazioni, anche in rapporto alle migrazioni di ieri». La mostra è visitabile nei seguenti orari: martedì e mercoledì 9:30 – 14; da giovedì a domenica 15 – 18; visite guidate sabato 30.09 alle 15.30 e alle 17.30, domenica 01.10 alle 11, 15.30, 16.30 e 17.30.

immagimondo2Il fine settimana del 23 e 24 settembre l’appuntamento sarà, come ormai di consueto, a Civate, nel suggestivo complesso di San Calocero. Tema della due giorni sarà, anche per quest’anno, i viaggio al ritmo dei propri passi, sezione del festival dedicata agli spostamenti a piedi, che con la loro spiritualità arricchiscono l’anima. Ci si sposta nel cuore di Lecco, invece, il 30 settembre e l’1 ottobre, weekend che grazie a un programma di oltre trenta appuntamenti aprirà un finestra sul Mondo: stand con libri, tavoli dei viaggiatori, reportage e incontri trasformeranno il fine settimana in una grande festa del viaggio. Chiuderà la lunga kermesse anche quest’anno l’appuntamento nel Parco del Barro, fissato per domenica 8 ottobre, quando l’obiettivo si sposterà sulle bellezze del nostro territorio.

Infine il focus dedicato al Maghreb: a un anno dagli approfondimenti dedicati all’Iran, per questa edizione l’attenzione si sposta proprio sul nord Africa. Dal 3 ottobre al 3 novembre, al Palazzo delle Paure di Lecco e al Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, si susseguiranno appuntamenti dedicati a quella parte del continente africano che si affaccia sul Mediterraneo, ricco di storia e cultura e segnato da profondi problemi politici ed economici.

INFORMAZIONI – www.immagimondo.it

Share.

L'autore di questo articolo