ARCHIVIO – La cultura come motore per lo sviluppo turistico. Se ne parla a Valmadrera

0

LECCO – Un convegno per discutere di turismo e cultura, in programma per venerdì 15 maggio presso il Cis (Centro Studi impresa) di Valmadrera. L’iniziativa, promossa dal Cis/Studio Corno e con il patrocinio della Camera di Commercio di Lecco, si terrà venerdì pomeriggio a partire dalle 14 e vedrà gli interventi di alcuni professionisti del settore culturale e turistico.

danilo zucchetti

Danilo Zucchetti

Saranno infatti il direttore generale della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte Alberto Cavalli, il presidente del Touring Club Italiano Franco Iseppi, il direttore del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza Lorenzo Lamperti e il direttore generale Villa d’Este Danilo Zucchetti a prendere la parola in un convegno che affronta un argomento di primaria importanza, soprattutto nell’anno dell’Expo. Gli autorevoli ospiti interverranno, quindi, con lo scopo di aprire una riflessione sulla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano come motore dello sviluppo turistico e, conseguentemente, economico del nostro Paese.

lorenzo-lamperti1

Lorenzo Lamperti

«Il turismo – spiegano gli organizzatori – è una risorsa primaria per l’Italia ed Expo rappresenterà una grande occasione per far conoscere il nostro Paese. Il patrimonio turistico e culturale è infatti una ricchezza unica al mondo e la sua valorizzazione rappresenta sia una sfida importante in termini di sviluppo economico, sia una notevole responsabilità da gestire. Il convegno propone quindi una discussione sull’evoluzione del settore turistico e culturale, anche in merito all’attrazione da parte dei viaggiatori che vengono nel nostro Paese, oltre che per la bellezza del paesaggio e monumentale, anche per acquistare – concludono – prodotti di raffinato ed elitario artigianato».

Ingresso libero con conferma obbligatoria (ciscorno@ciscorno.it).

Share.

L'autore di questo articolo