ARCHIVIO – Galleria Melesi: MariaGiovanna Luini presenta il libro scritto con Veronesi

0

LECCO – «L’arte dà gioia, non dolore. Eppure niente come l’arte ha un legame profondo e indissolubile con la sofferenza. C’è chi dice che sia più facile creare un’opera artistica nel momento del dolore che nella felicità. Il dolore muove la creatività, lo stato di benessere molto meno». L’arte, quindi, come forma espressiva in cui il dolore viene incanalato, che fornisce nuovi spunti, stimoli altrimenti inafferrabili, ma anche arte come terapia, come cura per chi soffre. Sarà stato questo legame tra dolore e arte ad aver ispirato gli organizzatori della presentazione del libro da cui è tratta la citazione, ossia Oltre il dolore, viaggio nel senso profondo della vita, appuntamento fissato per questo giovedì 20 novembre (alle 18.30) all’interno di uno spazio che proprio di arte si circonda: la Galleria Melesi di via Mascari, a Lecco.

oltre il doloreScritto a quattro mani da Umberto Veronesi e dalla sua collaboratrice MariaGiovanna Luini e pubblicato quest’anno da Cairo, il volume tratta proprio del dolore, evento fondativo e formativo nella vita di ognuno di noi. Qualcosa con cui dobbiamo convivere e che dobbiamo saper conoscere, così da riuscire a combatterlo. Ecco perché «da secoli – si legge nella descrizione del libro – ci si interroga sulla sua natura, sul suo senso profondo. Innanzitutto – si scorre ancora – c’è nel dolore una componente fisiologica, percettiva, indistinguibile dall’esperienza emozionale negativa data dalla sensazione spiacevole. Può essere quindi una manifestazione fisica, psichica o le due cose insieme, in ogni caso sempre soggettiva. Il dolore poi può essere inevitabile, come quello della malattia, autoinflitto o inflitto ad altri, o ancora individuale o collettivo, come nel caso delle tragedie storiche».

Sabina Melesi, titolare della Galleria Melesi

Sabina Melesi, titolare della Galleria Melesi

Umberto Veronesi, per vocazione e professione da sempre impegnato nell’alleviare le sofferenze altrui, insieme a Mariagiovanna Luini percorre quindi un viaggio alla scoperta del dolore, a partire dai principali fatti umani che lo generano, dalla solitudine esistenziale alla perdita di una persona cara, dalla qualità della vita all’eventuale possibilità «di ridurre al minimo il dolore che ha perso la sua “utilità” di campanello d’allarme», per poi svelare come, accanto alla razionalità, centrali nella vita di ciascuno di noi siano i sentimenti, la sensibilità, l’anima.

La presentazione del volume, a cura dalla PR Claudia Rhem e Web Sara Caminati, vedrà intervenire l’autrice MariaGiovanna Luini e sarà arricchita dalla firma dei volumi e da un cocktail a cura di Michele Mitch Brandi.

Per info Galleria Melesi, via Mascari 54, Lecco

Evento: https://www.facebook.com/events/744759402225967/?fref=ts

 

Share.

L'autore di questo articolo