Gherardo Colombo e l’importanza delle regole: martedì 2 incontri a Lecco

0

LECCO – L’ex magistrato Gherardo Colombo torna in città per parlare dell’importanza delle regole, fondamentali per un’equa distribuzione di diritti e doveri all’interno della società. Noto per aver contribuito a inchieste come quella sulla P2, sul delitto Giorgio Ambrosoli, su Mani pulite e sui processi Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme, Colombo sarà infatti ospite di due incontri promossi da Leggermente. Un’interessante appendice, quindi, per il festival targato Confcommercio Lecco e dedicato alla lettura, che per sedici giorni ha portato a Lecco numerosi scrittori, giornalisti e personalità del mondo dello spettacolo.

le regole raccontate ai bambiniL’appuntamento è per la mattinata di martedì 14 aprile, quando a partire dalle 9 l’ex pm, assiduo ospite della kermesse lecchese (ha partecipato a tutte e sei le edizioni), interverrà presso l’Istituto Stoppani, per un incontro dedicato proprio ai giovanissimi. In seguito, alle 11, l’appuntamento è all’Auditorium della Casa dell’Economia di via Tonale, dove Colombo affronterà il tema che è al centro del suo libro Le regole raccontate ai bambini, scritto insieme alla giornalista e scrittrice per bambini Marina Morpurgo.

«Un libro – si legge nella presentazione del volume – che parla di cultura della giustizia…con il linguaggio dei ragazzi: Come si entra in una comunità? Come si impara il rispetto per l’altro? Come si misura il proprio comportamento e quello del prossimo? Con linguaggio trasparente ed esempi scritti su misura questo libro vuole rispondere a molti interrogativi importanti», così da porre le basi per una società più matura, giusta e libera, dove tutti siano uguali di fronte alla legge. Presidente della casa editrice Garzanti e membro del Consiglio di amministrazione della Rai, durante la mattinata Colombo parlerà, infatti, di educazione e di alternative alla punizione e alle pene tradizionali, di convivenze civile e di rispetto delle regole, di perdono e di responsabilità.

Share.

L'autore di questo articolo