ARCHIVIO – A Merate tre giorni di live con “Finalment l’è Venerdè 2019”.
Sul palco anche Marky Ramone

0

MERATE – Un pezzo di storia del rock a Merate per Finalment l’è Venerdè. Stiamo parlando di Marky Ramone, ultimo storico esponente ancora in vita del leggendario gruppo punk dei Ramones, protagonista del concerto di domenica 14 luglio 2019 nella tre giorni di musica rock, birra e cibo organizzata come sempre nella frazione meratese di Cassina Fra Martino. Giunta alla sua decima edizione e in programma da venerdì 12 luglio, oltre al gruppo del batterista americano la manifestazione vedrà salire sul palco anche altre formazioni, tra cui gli Scramble and The Cats e Teo e le veline grasse.

Venendo al programma, si parte venerdì 12 luglio proprio con gli Scramble and The Cats, band nata dal progetto ultra-ventennale degli Scramble Cats e che proporrà il suo consueto rockabilly alternativo, con brani originali alternati a quelli composti da grandi nomi della storia del rock ‘n’roll. In apertura il grunge degli Albilenia, band con un repertorio originale in lingua italiana dalle sonorità ispirate ai gruppi della scena musicale di Seattle tra fine anni Ottanta e inizio Novanta.

Protagonisti del live di sabato 13 luglio, invece, Teo e le veline grasse. Un gruppo, questo, nato a Trezzo sull’Adda e che negli anni si è distinto per il suo modo ironico, a tratti dissacrante, di affrontare lo show musicale: un mix di generi differenti vengono reinterpretati, qui, in una chiave sempre nuova e di impatto, il tutto accompagnato da travestimenti curiosi e diversi, divenuti vero marchio di fabbrica della formazione. Prima dell’esibizione spazio all’Innamoratevi dj set.

Grande attesa, come anticipato, per la giornata di domenica 14, quando sul palco di Cassina saliranno Marky Ramone e il suo gruppo Marky Ramone’s Blitzkrieg, in cui figura anche l’ex Bad Religion Greg Hetson. Il concerto sarà l’occasione per vedere un musicista membro di quella che forse è stata la band più importante del punk americano e non solo. È infatti il 1978 quando, chiamato su indicazione di Johnny e grande amico di Dee Dee, Marky (al secolo Marc Bell) entra a far parte del gruppo per sostituire Tommy (troppo diverso, a livello caratteriale, dagli altri componenti del gruppo, ma che continuerà a seguire i Ramones come produttore). Da quel momento Marky sarà, con una pausa di quattro anni (1984-1988) dovuta a problemi con l’alcol, il batterista della band, fino al suo scioglimento nel 1996. In apertura si terrà il concerto del gruppo rock lodigiano dei Los Fuocos.

L’ingresso è libero e i live prenderanno il via alle 21.

Share.

L'autore di questo articolo