ARCHIVIO – Al Circolo “Libero Pensiero” di Lecco 3 giorni di musica live. Si parte giovedì

0

LECCO – Un fine settimana ricco di appuntamenti live al Circolo Libero Pensiero di Lecco. Tre serate di concerti che da giovedì 3 a sabato 5 novembre vedranno esibirsi ben sei formazioni, proponendo generi che spazieranno dal jazz all’hard rock, sino al rock strumentale.

Si parte con il nuovo appuntamento con Libero Jazz, l’ormai tradizionale rassegna dei giovedì sera del circolo lecchese. Sul palco saliranno questa volta Marco Bonetti e Guido Boselli, due musicisti con alle spalle esperienze diverse, uniti qui dalla curiosità di sperimentare nuove strade per trasmettere al pubblico la bellezza della musica contemporanea, liberi dalle recinzioni e catene dei generi musicali. Nel duo Tubi e Corde si incontrano, infatti, un jazzista esperto di improvvisazione (Marco Bonetti) e un violoncellista di formazione classica con numerose esperienze nell’ambito della musica moderna (Guido Boselli), per una formazione cameristica fresca e soprattutto originale. Il concerto inizierà alle 21.45 e l’ingresso costa 5 euro (3 euro under 30).

midnight-trainIl primo appuntamento bimestrale con il rock griffato Noisy Hours e promosso dal collettivo Venerdì sera sono (al) Libero sarà invece al centro della serata di venerdì 4. L’evento, promosso dalla storica trasmissione hard’n’heavy di Radio 104, vedrà la presenza di due tra le più interessanti band delle province lariane: Faz Waltz e Midnight Train. Li avremmo dovuti sentire a Lecco già durante l’estate, ma la mancata realizzazione del più longevo dei festival rock della provincia di Lecco – Toni Molesti – ha impedito al pubblico lecchese di poter fare il pieno di rock’n’roll con i Faz Waltz. Il gruppo propone un rock che deve molto alla grande stagione del glam rock, con rimandi a giganti come T. Rex, Slade e David Bowie. La band, con all’attivo già tre album, presenterà nella serata di venerdì i pezzi del nuovo disco Callin’ Loud. A dividere il palco con la formazione canturina saranno i vincitori dei concorsi Knockout 2014 e GiugaRock 2016: i Midnight Train. Si tratta di una delle band emergenti più talentuose e apprezzate del territorio e proporranno il loro diretto hard rock in un concerto che prenderà il via alle 21.45. Ingresso 5 euro (3 euro under 20).

blichSi chiude, infine, con la serata di sabato 5 novembre (dalle 21.30), quando è in programma un interessante e innovativo live organizzato dall’Associazione Risuono. L’appuntamento, intitolato Menage a Trois, vedrà tre giovani talentuose realtà brianzole - Blich, Maledetta Dopamina e Dinosauri Criminali - esibirsi mescolando formazioni e generi in una serata dedicata agli amanti del rock strumentale. Ingresso 3 euro (gratis per under 20).

Share.

L'autore di questo articolo