ARCHIVIO – Barzio: domenica l’esibizione del pianista Andrea Padova

0

andrea padova 1BARZIO – È uno dei più interessanti pianisti della scena musicale contemporanea e si esibirà a Barzio domenica 21 agosto. Stiamo parlando di Andrea Padova, pluripremiato pianista che ha tenuto concerti in tutto il mondo suonando per alcune tra le più importanti istituzioni musicali mondiali come Carnegie Hall di New York, Washington Performing Arts Society, Tokyo Opera City Concert Hall, Gasteig di Monaco di Baviera, Granada Festival e Accademia di S. Cecilia in Roma. L’appuntamento, che prenderà il via alle 21 presso Palazzo Manzoni, vedrà il noto musicista, che nel 2008 ha debuttato alla Scala, eseguire un concerto intitolato Luci, colori, suoni: un viaggio nella musica fra Ottocento e Novecento. Incentrata sul tema della ricerca timbrica ed espressiva che ha avuto il suo apice con i grandi autori del periodo impressionista, l’esibizione offrirà al pubblico l’opportunità di ascoltare composizioni di Chopin (Improvviso n. 2 op. 36 e Sonata n. 2 in si bemolle minore op. 35), Liszt (Les jeux d’eaux à la Villa d’Este), Ravel (Jeux d’eaux) e Debussy (Clair de lune, L’Isle Joyeuse).

Un’occasione quindi per ascoltare un musicista che, oltre a essere specialista di Bach (nel 1995 si aggiudica il Premio Internazione J. S. Bach di Saarbrücken), si è distinto anche come interprete chopiniano e compositore e che ha alle spalle anche diverse incisioni, tra cui i dischi dedicati a Busoni, Schumann, Bach e Mozart.

L’evento è organizzato da Res Musica e l’ingresso libero.

Share.

L'autore di questo articolo