ARCHIVIO – Civate: a Santo Stefano musica con il quintetto Spirabilia

0

CIVATE – Le feste natalizie sono ormai alle porte e come da tradizione l’ensemble di fiati Spirabilia si prepara all’edizione 2014 del concerto di Santo Stefano, in programma per il pomeriggio del 26 dicembre, a Civate. Un evento che sarà accolto nella suggestiva cornice della Cripta del Monastero di S. Calogero, in piazza Antichi Padri, e che vedrà il giovanissimo quintetto composto da Giulia Perego al flauto, Daniele Scanziani all’oboe, Mauro Mosca al clarinetto, Aldo Spreafico al corno e Giacomo Cella al fagotto proporre un programma caratterizzato da alcune tra le più importanti arie tratte dalle opere di Donizetti, Verdi e Puccini, per l’occasione cantate dal soprano cinese Chao Shan.

spirabilia1Una serata internazionale, quindi, per la chiusura del Festival delle Arti di Civate, organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale di Civate e la Parrocchia di Civate e che a partire dallo scorso mese di settembre ha visto susseguirsi una serie di eventi culturali, molti dei quali hanno coinvolto proprio il quintetto protagonista dell’imminente concerto. Un appuntamento, quello fissato per il giorno di Santo Stefano, che ben si inserisce nella filosofia di Spirabilia, realtà nata nel 2008 e che da un paio di anni è impegnata nel portare l’opera lirica in luoghi diversi dai grandi palcoscenici.

Il concerto è a ingresso libero.

 

Share.

L'autore di questo articolo