ARCHIVIO – Civate: il mondo del caffè concerto rivive nel complesso di San Calocero

0

CIVATE – Il mondo del caffè concerto rivive all’interno del complesso di San Calocero di Civate. Un appuntamento sicuramente suggestivo, quello in programma per domenica 29 marzo, quando a partire dalle 17 il Trio Sconcerto proporrà un programma dedicato alle musiche da danza di tutti i luoghi e i tempi. A promuovere l’evento è ancora una volta il festival Brianza Classica, la kermesse diretta dal maestro Giorgio Matteoli e che da mesi sta portando la musica in splendidi scenari della Brianza. Titolo del concerto di domenica Il mondo del caffè concerto e del varietà, tra virtuosismi, fantasia e buonumore, uno spettacolo realizzato grazie al sostegno del Comune di Civate, della Provincia di Lecco e della Fondazione della Provincia di Lecco e che, come detto, avrà per protagonista il Trio Sconcerto, formazione composta da tre solisti: Matteo Ferrari (flauto traverso), Andrea Candeli (chitarra) e Christian Galasso (fagotto).

san calogeroIl pomeriggio sarà quindi un viaggio tra terre e autori diversi: un programma che dalla «famosissima “Marcia alla turca” di Mozart – anticipano gli organizzatori – passerà a una briosa danza rossiniana, per continuare con un’appassionata e romantica danza ungherese di Brahms fino al magistrale “Libertango” di Piazzolla. In un certo senso, il tema centrale di questa stagione di “Brianza Classica” – “Una Terra…mille Suoni” – potrebbe essere declinato in “Una Terra…mille Danze”, per uno spettacolo davvero interessante che ricorda alcuni tra gli aspetti più piacevoli della storia della musica».

Ma accanto alla musica, ad arricchire ulteriormente il pomeriggio sarà la visita guidata organizzata dal Touring Club Italiano, prestigioso partner del festival: prima del concerto sarà infatti possibile conoscere nel dettaglio il Complesso di San Calocero. Una visita che sarà condotta dalle guide dell’Associazione Luce Nascosta, nata a Civate nel 2012. Al termine dello spettacolo sarà invece possibile partecipare a una cena in compagnia degli artisti presso il Ristorante Cascina Edvige.

INFORMAZIONI - Ingresso libero fino a esaurimento posti con prenotazione consigliata all’indirizzo mail: info@earlymusic.it

PROGRAMMA DETTAGLIATO: 

“Il mondo del caffè concerto e del varietà, tra virtuosismi, fantasia e buonumore”

Ion Ivanovici (1845 – 1902): Onde del Danubio

Franz Schubert (1797 – 1828): Die Nacht

Gioacchino Rossini (1792 – 1868): Danza

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791): Marcia alla Turca

Johannes Brahms (1833 – 1897): Danza Ungherese n. 5

Vittorio Monti (1868 – 1922): Czardas

Celso Machado (n.1953): Pachoca Choros

Astor Piazzolla (1921 – 1992): Libertango

 

Share.

L'autore di questo articolo