ARCHIVIO – Gli Arci lecchesi si preparano a un week-end di musica: ecco tutti i live

0

LECCO - Si avvicina un week-end ricco di esibizioni live nei circoli Arci della provincia di Lecco. Rock blues, jazz, indie rock e musica d’autore: concerti per tutti gusti, che da venerdì a domenica movimenteranno le serate del Pintupi di Verderio, de La Lo.Co di Osnago e de La Ferriera di Lecco.

Cheap Wine

Cheap Wine

Si inizia, quindi, venerdì 5, quando a partire dalle 21 il circolo La Ferriera di Lecco ospiterà il cantautore Malanimo. Impegnato nel tour che anticipa l’uscita del disco Kompleta, Malanimo proporrà il consueto mix tra cantautorato e rock elettroacustico con contaminazioni elettroniche. Sempre venerdì, poi, musica live anche a La Lo.Co di Osnago, quando alle 21.45 si terrà l’atteso concerto dei Cheap Wine, la formazione composta dai fratelli Diamantini (Marco alla voce e chitarra e Michele alla chitarra), Andrea Giaro (basso), Alan Giannini (batteria) e Alessio Raffaelli (tastiere). Il gruppo rock blues, con centinaia di concerti e una carriera ventennale alle spalle, proporrà un concerto acustico con il loro consolidato sound di ispirazione americana e con richiami ai grandi cantautori rock (Springsteen, Dylan, Young) e al rock psichedelico.

Il jazz sarà invece protagonista sabato a La Ferriera con i Quasar in a Bulb, che a partire dalle 21 si esibiranno in un concerto che spazierà dai classici del genere fino a brani più contemporanei, passando per alcune composizioni del gruppo. Uno spettacolo di musica e parole andrà invece in scena alle 21.30 al circolo Pintupi di Verderio, dove Federico Bario alla voce e Maurizio Aliffi alla chitarra prenderanno per mano il pubblico e lo condurranno in un lungo viaggio attraverso gli anni Settanta. Uno spettacolo che cercherà quindi di ricostruire un’epoca attraverso le parole di Pier Vittorio Tondelli, Leonard Cohen, Walter Alesi e il verbo di Bob Dylan e di Lou Reed, senza dimenticare le esortazioni degli indiani metropolitani e dell’Autonomia Operaia Organizzata.

karmarise

Karmarise

I concerti dei Karmarise e degli Shaastra chiuderanno, infine, la settimana. I primi si esibiranno domenica alle 21 a La Ferriera con il loro indie rock poliedrico, ricco di influenze jazz ed elettroniche, mentre i secondi, che si esibiranno subito dopo, proporranno il consueto repertorio composto da inediti e rivisitazioni di classici del rock, dai Rolling Stones fino ai Pixies.

Share.

L'autore di questo articolo