ARCHIVIO – Circolo Libero Pensiero e Red Lecco: i francesi Chromb e la festa “Tutti Malti” chiudono la stagione

0

LECCO – Settimana di chiusura della stagione di concerti dal vivo al circolo Libero Pensiero di Lecco. In programma per mercoledì 23 maggio, infatti, l’ultimo live del locale, mentre da venerdì 25 a domenica 27 sarà la volta della grande festa finale con l’iniziativa Tutti Malti, che proporrà birra artigianale, cucina, musica e mercatini.

Si parte, come detto, mercoledì con l’ultimo concerto stagionale affidato a degli ospiti internazionali: i francesi Chromb. La band, composta da Léo Dumont (Batteria), Camille Durieux (tastiere e voce), Lucas Hercberg (basso, effetti e voce) e Antoine Mermet (sax alto, synth, elettronica e voce), proporrà una miscela di rock e jazz con un alto grado di originalità. I Chromb hanno infatti come loro punto di forza quello di non essere legati ad alcun genere, prendendo elementi a piacimento dal pop, dal rock e dal jazz. Ingresso 5 euro.

Da venerdì a domenica spazio, invece, all’iniziativa Tutti Malti organizzata dal Libero Pensiero e dal circolo Red Lecco per festeggiare insieme la chiusura della stagione musicale. Durante la festa si potranno gustare le specialità delle cucina accanto alle birre artigianali prodotte da Dulac (LC), Wackybrew (LC), White Hog Craft Brewing Co (LC) e DARF birrificio artigianale (BS).

Boz Trio

Entrando nel dettaglio, Tutti Malti si aprirà venerdì alle 18 e alle 22 ci sarà il concerto del Boz Trio con le sue sonorità popolari che attraversano tutta l’Europa dell’Est, dalla musica klezmer ai ritmi balcanici, dalle musiche della steppa russa alle struggenti melodie greche. Dalle 24 ci si sposta al Red con la musica di Fabietto Delgato e Triplex.

La giornata di sabato 26 si aprirà invece alle 15 con il Mercatino rionale e proseguirà alle 18 con le danze folk dei Rosc a DesCord e, dopo la proiezione della finale di Champions League, spazio al mix di r&b, rockabilly e beat dei Bianchi Sporchi. Si chiude con il Closing Party del Red dalle 24, con un dj set a rotazione con il meglio della musica del circolo.

Bianchi sporchi

Partirà invece alle 12.30 la lunga giornata di chiusura (domenica 27) di Tutti Malti, con un pranzo con portate e degustazioni abbinate (tortino di patate e cipolla alla birra, Risotto agrumi e birra, Gulash alla bock con polenta, Imperial cheese cake). Prenotazione obbligatoria e bicchiere degustazione incluso (30 euro). Nel pomeriggio (alle 15) toccherà al torneo di calcio balilla The Robin Friday’s Cup, giunto alla settima edizione, mentre la festa si concluderà alle 22.30.

L’ingresso ai concerti della festa è libero, il bicchiere serigrafato Rastal per le degustazioni di birra costa 3 euro, la cucina apre tutte le sere alle 19 e la manifestazione è garantita anche in caso di maltempo

Share.

L'autore di questo articolo