ARCHIVIO – “I Re Nudi”:
Pellegatta, Ellen e Hey!Himalaya protagonisti del primo concerto di marzo

0

LECCO – Pellegatta, Ellen e il duo Hey!Himalaya: ecco i protagonisti del primo appuntamento di marzo  con I Re Nudi. La rassegna di musica d’autore – come vi abbiamo più volte raccontato organizzata dalla Taverna ai Poggi in collaborazione con HDstudio, C’esco e Crams – vedrà esibirsi nella serata di giovedì 14 marzo (alle 21), all’interno della taverna lecchese, due novità assolute come Ellen e Hey!Himalaya, per l’occasione chiamate a dividere il microfono con la cantautrice milanese Pellegatta.

Pellegatta

Nata a Garbagnate Milanese e cresciuta ad Arese, Manuela Pellegatta (in arte solo Pellegatta) si avvicina sin da subito alla musica e più tardi inizia a esibirsi con gruppi giovanili. Dopo una pausa dai palchi durata il tempo dell’Università, la cantante ricomincia dalla musica di strada per poi passare a calcare palchi importanti e a esibirsi in numerosi festival come l’MTV Music Week, il Ferrara Buskers Festival e il Brianza Open Jazz Festival. Nel 2015 conosce il produttore Paolo Iafelice, con il quale registra l’album d’esordio: Tre minuti di sbagli. I suoi lavori sono caratterizzati da un’attitudine pop folk e da testi diretti, che raccontano istantanee di vita quotidiana e che risentono dell’anima busker dell’artista.

Ellen

Alle prese con il suo primo album (di cui è da poco uscito il singolo Il Poeta) è invece la seconda cantautrice in programma, Ellen. Anche lei originaria della provincia milanese, l’artista propone brani raffinati difficilmente collocabili in un genere definito: pezzi che spaziano dal pop al soul, con evidenti venature jazz che mantengono, però, melodie orecchiabili.

Quasi esordienti assoluti, invece, gli Hey!Himalaya, formazione composta da Josè Cavallaro (voce, chitarra e pianoforte) e Giulio Bonacina (tastiere) e che propone un cantautorato sperimentale, di cui si potrà sapere di più nel corso della serata lecchese.

INFORMAZIONI – Dalle 20 sarà possibile partecipare alla cena (prenotazione consigliata), con diverse opzioni di menù. Per tutte le informazioni cliccare qui.

Share.

L'autore di questo articolo