ARCHIVIO – Dj Jad (Articolo 31) al Red per una serata all’insegna della musica hip hop

0

LECCO – Uno dei più importanti e longevi dj, produttori e beatmakers italiani dal vivo al Circolo Arci Red di Lecco. Stiamo parlando del co-fondatore degli Articolo 31 Dj Jad, che sarà di scena nel locale lecchese sabato 16 febbraio, per un appuntamento all’insegna dell’hip hop. Una serata dal titolo MAMADOU’S RED PARTY, in programma dalle 22 e che vedrà esibirsi, oltre al noto dj, anche alcuni degli esponenti più interessanti dell’hip hop lecchese.

Da sempre appassionato di rap e black music, Dj Jad (Vito Perrini) è uno dei padri dell’hip hop in Italia e la sua carriera è ricca di premi e riconoscimenti (un Festivalbar nel 1997, due Telegatti nel 1998 e un PIM nel 1999), ottenuti soprattutto con il sodalizio con J-Ax, con il quale ha formato una delle band più apprezzate del panorama italiano di fine anni Novanta.

Chiusa l’esperienza degli Articolo 31, l’artista ha proseguito la sua carriera musicale con la costante ricerca di nuove contaminazioni musicali, nuovi stimoli e nuove idee. È infatti del 2005 la doppia compilation Back on Track, nella quale Jad raccoglie il meglio della produzione hip hop e r’n’b e lo remixa. L’anno successivo è invece il turno di Milano – New York, un importante progetto prodotto e realizzato in collaborazione con artisti della scena underground newyorkese. Poi, dopo quattro anni (nel 2011), il ritorno sulla scena musicale con l’album Il Sarto, seguito subito dopo da Instrumental. Si tratta di anni molto produttivi nella vita del musicista, che nel 2012 fonda anche il gruppo USB (Udite Suoni Buoni), con il quale realizza il disco L’astronave (2013). Gli ultimi due album sono invece Beat in My Soul volume 1 e volume 2, che nel 2017 e nel 2018 lo portano a intraprendere due tournée di oltre 50 concerti in Italia e all’estero, accompagnato da una band composta da quattro musicisti, due cantanti e una corista. Concerti, questi, nei quali Jad ripropone i grandi classici degli Articolo 31, arricchiti e rinnovati da nuovissimi arrangiamenti con influenze reggae, funk e ska. È infine dell’ottobre 2018 la nuova collaborazione con J-Ax e la partecipazione come special guest ai sui concerti.

In apertura spazio, come anticipato, al meglio del rap lecchese con White Chief, Noccioman e Ndp Crew, preceduti dal dj set di un artista ormai di “casa Red”: Menazone.

Ingresso 10 euro con tessera Arci.

Share.

L'autore di questo articolo