ARCHIVIO – Musica, vino e cibo nel San Valentino della Taverna ai Poggi di Lecco. Protagonista il duo Aióra di Nadir Giori e Francesca Arrigoni

0

LECCO – Un concerto-spettacolo dedicato al vino e alle altalene. Si tratta di San Valenvino, l’evento in programma per venerdì 14 febbraio 2020 alla Taverna ai Poggi di Lecco e che a partire dalle 21.30 vedrà l’esibizione del duo Aióra, formazione composta dal contrabbasso di Nadir Giori e dalla voce di Francesca Arrigoni e che prende il nome della festa dell’antica Grecia dedicata alle altalene.

Un’esibizione che parte proprio dal rapporto che lega il vino alle altalene e che vede il duo mettersi alla prova, di brano in brano, con lingue diverse (dall’inglese al francese, dallo spagnolo all’italiano), senza perdere di vista il filo conduttore del vino. Un evento che al concerto unisce lo spettacolo: i pezzi saranno infatti intervallati da racconti, storie e pensieri (scritti da Giuseppe Adduci) in grado di spiegare ed evocare il legame dell’uomo con la bevanda e della bevanda stessa con quello che è il gioco per antonomasia, ossia dell’altalena.

Un progetto raffinato, quindi, composto, come spiegano gli organizzatori, da «due linee melodiche, senza tasti, che si intrecciano, avvolgono, portano su e giù. E ti raccontano un mito, quello dell’altalena e il vino, attraverso canzoni che scaldano il cuore, schioccano il palato, solleticano l’anima e profumano le orecchie».

Non solo musica, però, al centro della serata: a partire dalle 20 è in programma, infatti, anche un menù per San Valentino, composto da piatti speciali e da vini della cantina del locale lecchese.

INFORMAZIONI – Ingresso: menù + concerto 35 euro; menù pizza + concerto 25 euro; concerto + consumazione 10 euro. Menù: cuori di pasta fresca ripieni e crema alla paprika affumicata con top di verdure croccanti (vino: Blanc de Blancs, Spumante Brut Millesimato 2018 cantine Valtidone); filetto di maialino ripieno alle prugne e salsiccia con salsa demi-glacé e tortino di patate (vino: Morellino di Scansano – Cantine di Scansano); vellutata al mascarpone e vaniglia con mousse al frutto della passione e pan di spagna croccante al cacao (vino: Moscato dolce Col Malesian). Per informazioni cliccare qui.

Share.

L'autore di questo articolo