ARCHIVIO – Musiche di Morricone e Donaggio a Barzio e cornamuse in altura:
due concerti aprono la settimana di “Tra Lago e Monti”

0

LECCO – Composizioni per film firmate da Morricone e Donaggio lunedì sera e concerto di cornamuse in altura per il pomeriggio di martedì. La nuova settimana si apre con un doppio appuntamento targato Tra Lago e Monti, la rassegna che sta portando la musica in alcuni dei luoghi più suggestivi del lago e della Valsassina. Due, infatti, i concerti in programma rispettivamente per lunedì 13 agosto a Barzio e martedì 14 agosto ai Piani di Bobbio, come sempre promossi Confcommercio Lecco e Deutsche Bank.

Primo appuntamento quello previsto al Palazzetto dello Sport di Barzio. Protagonista della serata di lunedì (alle 20.30) sarà l’Ensamble Duomo, formazione guidata dal direttore artistico del festival Roberto Porroni e che conta tra i suoi membri anche Germana Porcu (violino), Pier Filippo Barbano (flauto), Antonello Leofreddi (viola) e Marcella Schiavelli (violoncello). Il concerto vedrà l’ensemble proporre una selezione di musiche tratte dalle colonne sonore di Ennio Morricone e da quelle realizzate da Pino Donaggio per i film di Brian De Palma.

Completamente diversi lo scenario e il genere della seconda esibizione della settimana. Martedì 14 alle 15 si sale, infatti, ai Piani di Bobbio per il concerto della Piccola Banda di Cornamuse intitolato Sulle nostre cornamuse. Si tratta di un viaggio musicale che parte dal centro della Francia per poi spaziare per altre regioni d’Europa. Dalle bourrée a una suite di marce, da una carol inglese a melodie appartenenti al repertorio della sackpipa (la cornamusa svedese), da un pezzo minimalista russo a una canzone del prog-rock italiano degli anni ’70: queste le musiche che saranno proposte nel pomeriggio. A esibirsi insieme alle dieci musettes che formano la banda saranno Caterina Sangineto alla voce e Marc Novara all’organo Hammond.

INFORMAZIONI – L’ingresso ai concerti è libero e il 14 agosto, per chi sale ai Piani di Bobbio dalle 13.30, si potrà avere un prezzo speciale di cinque euro (andata e ritorno) per la funivia. Il festival è promosso da Confcommercio Lecco e Deutsche Bank con il sostegno e il contributo di Camera di Commercio di Lecco, Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus, Provincia di Lecco e ACEL Energie.

Share.

L'autore di questo articolo