ARCHIVIO – Spazio Teatro Invito: I Luf in concerto con un viaggio tra partigiani e migranti

0

LECCO – Un viaggio tra storie di migranti e di partigiani, in programma per venerdì 21 aprile 2017 alle 21, presso lo Spazio Teatro Invito di Lecco. Nuovo appuntamento della stagione inaugurale del teatro, la serata vedrà la formazione folk-rock de I Luf proporre un concerto dedicato alla Resistenza e ai protagonisti dell’ultimo album della band, ossia i migranti.

I Luf

I Luf

Il gruppo, capitanato da Dario Canossi, proporrà quindi una selezione di brani che, come sempre, fonderanno l’impegno sociale al divertimento, il tutto con una sorpresa speciale: l’anteprima di un nuovo pezzo dedicato alle sorelle Villa, partigiane lecchesi a cui, sempre sabato 21, verrà intitolato il Centro Civico di via Foscolo (inizio cerimonia alle 18). Durante l’esibizione ci sarà spazio anche per alcune letture ad opera di Teatro Invito.

Ma non saranno solo i partigiani, come anticipato, al centro del concerto di venerdì: Canossi e compagni eseguiranno, infatti, anche brani tratti dall’ultimo album Delaltèr (qui la nostra recensione), un lavoro dedicato a chi, per i più diversi motivi, è costretto a lasciare la propria terra, a migrare. Un viaggio, quello raccontato dai Lupi, che oggi è di uomini e donne che scappano da guerre e povertà ma che è stato anche di molti prima di loro.

INFORMAZIONI - Biglietto intero: 15 euro; Convenzioni Arci e utenti Acel Service: 12 euro; Ridotto under 30: 9 euro. Prenotazioni via mail: segreteria@teatroinvito.it. Info: 0341 1582439, www.teatroinvito.it.

 

Share.

L'autore di questo articolo