ARCHIVIO – Tra Lago e Monti: lunedì gli ottoni Wacky Brass Quintet ai Piani di Bobbio

0

BARZIO – Cinque giovani musicisti, cinque ottoni e un programma di musiche in omaggio all’America: da Walt Disney a Frank Sinatra. Ecco gli ingredienti dell’appuntamento di lunedì 18 agosto con Tra Lago e Monti, il festival promosso da Confcommercio Lecco, Deutsche Bank e Camera di Commercio che lunedì pomeriggio fa tappa ai Piani di Bobbio. Un appuntamento pomeridiano, quindi, che a partire dalle 16 vedrà esibirsi il Wacky Brass Quintet, formazione nata dall’idea di «cinque giovani musicisti – spiegano dal festival – desiderosi di unire la bellezza della musica per ottoni a uno spettacolo raffinato e coinvolgente». Numerosi i riconoscimenti collezionati dal gruppo: dal secondo posto al Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti di Chieri all’argento vinto al concorso di musica da camera Nuovi Orizzonti 2009 di Arezzo, passando per un primo posto assoluto al Concorso Internazionale di Cervo, un terzo al IV Concorso Nazionale per Ensemble di Fiati di Bertiolo e un secondo all’International Competition Svirél 2013.

Il concerto di lunedì vedrà la formazione composta da Andrea Picogna (tromba), Erika Ferroni (tromba), Daniele Navone (corno), Elina Veronese (trombone) e Agostino Marzoli (tuba) cimentarsi in un programma composto da pezzi come Put it on the Ritz, John Williams e i suoi cattivi, The Pink Panther, Porgy & Bess, uniti a medley dedicati alle melodie di 007, di Walt Disney e, per finire, di Sinatra.

Per raggiungere i Piani di Bobbio, a partire dalle 14.30 prezzo speciale andata-ritorno a 5 euro. In caso di maltempo il concerto si terrà martedì 19 agosto.

 

Share.

L'autore di questo articolo