ARCHIVIO – Una serata a suon di blues al “Libero”: sabato il concerto dei Dead Man’s Blues Fuckers

0

LECCO – Un appuntamento all’insegna del blues al Circolo Libero Pensiero di Lecco. Organizzata dall’Associazione Risuono in collaborazione con il circolo lecchese, la serata di sabato 10 dicembre vedrà esibirsi i Dead Man’s Blues Fuckers, che in questa occasione presenteranno il loro progetto: In shit we trust.

dead-manSi tratta di una formazione che nasce dall’unione perfetta di Diego Dead Man Potron con la batteria di Christian Amen Amendolara. Dopo anni di concerti (più di ottocento) in Italia e in Europa, Potron ha infatti abbandonato la sua abituale modalità di esibizioni in One Man Band e ha trovato nell’energica e inquieta batteria di Amendolara la giusta compagna di viaggio. Un viaggio, questo, che condurrà il pubblico su percorsi musicali distorti, stoner, desert e psych blues, mantenendo comunque l’impronta originaria di Dead Man, costruita su di un sound ruvido e martellante. Un appuntamento che ha il sapore del Mississippi e delle strade americane, che verrà amplificato anche dalla presenza dei lecchesi The Keen Eight. Il gruppo, con un sound influenzato dal rhythm and blues, presenterà il suo primo singolo New Red Light.

Il concerto inizierà alle 21.30 e l’ingresso costa 5 euro. 

Share.

L'autore di questo articolo