ARCHIVIO – Van de Sfroos al Cenacolo Francescano di Lecco per “Note di condivisione”

0

LECCO – Dopo l’ultima edizione svoltasi nell’estate del 2014, torna la manifestazione musicale a scopo totalmente benefico Note di condivisione e lo fa in grande stile: venerdì 6 e sabato 7 maggio, presso il Teatro Cenacolo Francescano di Lecco, il cantautore Davide Van De Sfroos terrà infatti due concerti proprio in favore dell’iniziativa nata più di quindici anni fa da un’idea di don Marco Tenderini e poi promossa nel corso degli anni dall’associazione A força da partilha.

Davide Van De Sfroos a Pusiano @ Daniele Frisco

Davide Van De Sfroos a Pusiano @ Daniele Frisco

A pochi mesi dall’esperienza tutta orchestrale sfociata nel disco Synfuniia, Davide Van De Sfroos è attualmente in giro per l’Italia con il nuovo spettacolo Folk CooperaTour, insieme alla giovane band lecchese degli Shiver. Il 6 e il 7 maggio faranno dunque tappa al Cenacolo Francescano di Lecco per partecipare alla serata benefica di Note di condivisione: tutto il ricavato, come sempre, sarà interamente devoluto all’associazione A força da partilha per sostenere i molteplici progetti abbracciati negli anni tra Salvador Bahia e Recife in favore dei “meninos de rua” brasiliani e, più di recente, in Africa con il “Progetto Sololo” in Kenya.

A força da partilha è un’associazione nata ufficialmente nel 2003, ma già attiva dal 1997 e diventata Onlus nel 2005, che si propone da sempre di promuovere e diffondere la cultura della condivisione, della solidarietà, della pace, della giustizia sociale e del volontariato. Per sostenere alcune realtà nel nord-est del Brasile e in altri paesi del sud del mondo che si occupano di accoglienza e recupero dei bambini e dei ragazzi di strada abbandonati, l’associazione ha promosso e organizzato svariate edizioni della manifestazione musicale Note di condivisione. Una rassegna, quest’ultima, che nel corso degli anni ha visto la partecipazione di alcuni dei principali artisti italiani, dai Nomadi (presenti sul palco della manifestazione dal 1997 al 2010) allo stesso Van de Sfroos, ma anche Luf, Caparezza, Modena City Ramblers, PFM, Elio e le Storie Tese, Bandabardò, Massimo Priviero, Cisco, Danilo Sacco, Mercanti di Liquore, Sulutumana, Biglietto per l’inferno, Folkabbestia e altri ancora.

Per quest’anno l’appuntamento è quindi con Davide Van De Sfroos: dal 2 aprile sono attive le prevendite per l’acquisto dei biglietti non numerati, al prezzo di 25 euro per la galleria e 30 euro per la platea. Per maggiori info: telefonare a 039.790488 – 338.6579230 o consultare le pagine https://www.facebook.com/notedicondivisione/ e www.davidevandesfroos.com/tour.  

Share.

L'autore di questo articolo