A Galbiate torna il cineforum: 25 pellicole di qualità con “I Colori del Cinema”

0
"Father and son"

Father and son

GALBIATE – Riparte la lunga stagione cinematografica del Cine-teatro Card Ferrari di Galbiate, una programmazione in digitale che accompagnerà gli spettatori sino a maggio 2015. Pronta a prendere il via, infatti, la prima di quattro sezioni del cineforum: sette titoli in programma dal 31 ottobre al 12 dicembre, cui ne seguiranno altri 18 nel corso dei mesi successivi. Giunta alla sua dodicesima edizione, la rassegna I Colori del Cinema raccoglie anche per quest’anno, infatti, un elevato numero di film: 25 pellicole (cinque in più rispetto alla passata stagione), tutte in doppia proiezione «e di qualità – commentano dal Cine-teatro – uscite e in uscita nella stagione 2014 – 2015», al termine delle quali sarà possibile prendere parte a un breve dibattito.

Alabama Monroe – Una storia d’amore

Alabama Monroe – Una storia d’amore

Presente durante tre proiezioni, poi, il Critico Cinematografico Pierluigi Voi, del Centro Studi Cinematografici di Milano. A lui il compito, infatti, di presentare Father and son di Hirokazu Koreeda, film in programma per venerdì 31 ottobre e domenica 2 novembre cui è andato il Premio della Giuria Festival di Cannes 2013 (narra di una coppia giapponese informata che il loro bimbo di sei anni è in realtà figlio di un’altra coppia …), Locke di Jim Jarmusch, fissato per venerdì 28 novembre (in cui un uomo è in viaggio nella notte, diretto verso una decisione piena di conseguenze e un futuro incerto) e Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen, in programma per venerdì 12 dicembre (miglior attrice europea a Veerle Baetens agli European Film Awards 2013 e numerose nomination tra cui Miglior Film Straniero Oscar 2013).

Anime nere

Anime nere

Ma accanto ai film che godranno della presenza del critico, ecco gli altri titoli in programma per questa prima parte della rassegna. Si tratta, innanzitutto, di Anime Nere di Francesco Munzi: presentato all’ultima edizione della Festa del Cinema di Venezia, il film è candidato a rappresentare l’Italia ai prossimi Oscar e racconta la storia di tre fratelli calabresi e delle loro famiglie, tra criminalità a livello internazionale e faide locali. In programma, poi, Un insolito naufrago nell’inquieto mare d’Oriente di Sylvain Estibal, in cui un pescatore palestinese di Gaza avvia un insolito e segreto business con coloni israeliani, In ordine di sparizione di Hans Petter Moland, in cui per vendicare la morte del figlio il pacifico Nils decide di eliminare i responsabili, dando involontariamente inizio a una faida tra spacciatori norvegesi e serbi, e Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch, in cui sullo sfondo della romantica desolazione di Detroit e Tangeri, un musicista underground, profondamente depresso dal corso delle vicende umane, si ricongiunge con la sua forte ed enigmatica amante.

Solo gli amanti sopravvivono

Solo gli amanti sopravvivono

BIGLIETTI - Abbonamento 25 film 50 euro (riduzione a 40 euro per gli iscritti all’AVIS, Associazione Pensionati, C.I.F. Galbiate, Gruppo Alpini Monte Barro e Gruppo Cinema di Galbiate), acquistabile presso la cassa del cinema o presso la Banca di Credito Cooperativo della Valsassina a Galbiate. L’entrata singola è di 5 euro.

Di seguito il calendario con brevi descrizioni dei film:

locandina CINE2014.indd

 

Share.

L'autore di questo articolo