ARCHIVIO – “Cinema all’aperto”: a Valmadrera, Civate e Malgrate una rassegna sotto le stelle

0

VALMADRERA – Anche quest’estate il cinema esce dalle sale e si cala nei cortili del lecchese. In programma dal 4 luglio all’8 agosto, Cinema all’aperto è una rassegna cinematografica itinerante, organizzata dai comuni di Valmadrera, Civate e Malgrate e che propone la proiezione di sei pellicole rivolte a un pubblico eterogeneo e variegato. Ogni martedì, per sei date consecutive, Cinema all’aperto dà appuntamento in un cortile, a rotazione fra i tre comuni del lecchese. La sinergia fra Valmadrera, Civate e Malgrate dà infatti luogo a questo evento estivo di cultura e intrattenimento: in poco più di un mese si spazia dal film di animazione Inside Out a quello fantascientifico, dalla biografia sportiva di Eddie the Eagle al genere drammatico di Io, Daniel Blake, passando per la leggerezza enigmatica di Perfetti sconosciuti.

INSIDEOUTA inaugurare la rassegna, martedì 4 luglio, sarà Inside Out, film di animazione della Pixar, uscito nelle sale nel 2015 e riconosciuto fin da subito come un capolavoro di immagini e contenuti. Il film, che descrive le emozioni primarie e le immagina come protagoniste della vita quotidiana degli esseri umani, si è aggiudicato il Premio Oscar come “Miglior film d’animazione” nel 2016.  Questo primo appuntamento sarà a Valmadrera, nel Cortile del Centro Culturale Fatebenefratelli (in caso di maltempo, presso l’Auditorium dello stesso).

the-way-2Martedì 11 luglio sarà la volta di The Way – Il Cammino per Santiago, film drammatico del 2010, scritto da Emilio Estevez e approdato in Italia nel 2012. Protagonista Thomas Avery, un oftalmologo statunitense che decide di intraprendere il Cammino di Santiago per raggiungere Finisterre e lì disperdere le ceneri del figlio prematuramente scomparso. Durante il viaggio attraverso i Pirenei, Tom stringerà amicizia con tre pellegrini, di cui imparerà a conoscere le storie, personali e profonde. Il film sarà proiettato a Civate, nel cortile delle scuole medie (in caso di brutto tempo, in Villa Canali).

Io, Daniel Blake è il terzo film della rassegna, in programma il 18 luglio a Malgrate, negli spazi dell’Oratorio San Carlo. Daniel Blake è un carpentiere di Newcastle, protagonista di questa commedia dal retrogusto amaro e nostalgico. Sessantenne che improvvisamente è costretto a non lavorare a causa di un problema cardiaco, Daniel si trova fermo in un limbo, tra i medici che lo ritengono non idoneo al lavoro e un sussidio statale negato perché ritenuto contrariamente idoneo dai funzionari. Una pellicola firmata da Ken Loach e che ci racconta di un Paese, l’Inghilterra, distante, incapace di interpretare i problemi dei suoi cittadini e di offrire delle risposte. Palma d’oro al Festival di Cannes 2016.

captain_america__civil_war_modificato-3Martedì 25 luglio si torna a Valmadrera, al Centro Culturale Fatebenefratelli, con il film d’azione e fantascienza Capitan America: Civil War. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, questo film del 2016 è il sequel di Capitan America: The Winter Soldier (2014). L’attore Chris Evans è Capitan America, un soldato della Seconda guerra mondiale che ha sviluppato capacità fisiche superiori grazie a uno speciale siero sperimentale. Accanto a lui Natasha Romanoff, interpretata da Scarlett Johansson: una spia altamente addestrata e dal passato burrascoso. I due supereroi sventeranno una nuova minaccia per la Terra.

eddie-the-eagle-coraggio-della-follia-online-una-nuova-clip-254392Il quinto film in programma, il primo agosto alle scuole medie di Civate, è Eddie the Eagle – Il coraggio della follia, ispirato alla storia vera di Eddie “The Eagle” Edwards, lo sciatore britannico che nel 1988 per primo rappresentò il Regno Unito alle Olimpiadi invernali nella disciplina del salto con gli sci. Tra l’autobiografia e la narrazione drammatica, questo film mostra la determinazione del giovane Eddie Edwards coltivata dall’allenatore Bronson Peary, ex promessa statunitense di salto con gli sci, interpretato nel film da Hugh Jackman.

Chiude Cinema all’aperto martedì 8 agosto la commedia di Paolo Genovese Perfetti sconosciuti del 2016, con un cast di attori come Marco Giallini, Giuseppe Battiston, Valerio Mastrandrea, Edoardo Leo. Tutta la trama si srotola attorno a una tavola imbandita, tra amici di vecchia data, coppie in crisi e freschi sposini. Un’idea nata come una provocazione, quella di mettere sul tavolo tutti i cellulari e rivelare ai presenti le comunicazioni ricevute in serata, rischia di stravolgere la vita dei personaggi, incrinando finte convinzioni e spezzando legami fragili. Questo appuntamento conclusivo ci riporta a Malgrate, nel Cortile di Palazzo Agudio (in caso di maltempo, nella sala teatro del Convegno Parrocchiale).

INFORMAZIONI - Tutti i film inizieranno alle 21.15. L’ingresso è libero.

Share.

L'autore di questo articolo

Claudia Farina