ARCHIVIO – I consigli del Flâneur: grandi titoli sul piccolo schermo

0

LECCO – Il mestiere delle armi,  , Zabriskie Point. E poi ancora L’esercito delle 12 scimmie e L’invasione degli ultracorpi. Grandi titoli sul piccolo schermo per questa prima parte di settimana. Se doveste decidere di trascorrere una delle prossime serate a casa, complice, forse, il tempo incerto di questo inizio agosto, ecco qualche suggerimento sugli appuntamenti da non perdere sino a mercoledì.

mestier

da “Il mestiere delle armi”

Pellicole d’autore, cult movie e documentari si susseguiranno, infatti, sui canali del digitale terrestre, a partire dalla serata di lunedì 4, quando su Rai Storia (alle 21.30) andrà in onda il film di Ermanno Olmi Il Mestiere delle armi. La pellicola del maestro bergamasco, girata nel 2001, narra degli ultimi drammatici giorni di vita di Giovanni dalle Bande Nere (Giovanni De’ Medici), condottiero al servizio del Papa contro i Lanzichenecchi di Carlo V. Un film, questo, ambientato durante le guerre cinquecentesche lungo la penisola italiana e presentato in concorso al cinquantaquattresimo Festival di Cannes. Di tutt’altro genere, invece, La Cosa di John Carpenter (Italia 2, 21.10), pellicola cult del 1982 del genere horror/fantascienza. Al centro della vicenda una spedizione di scienziati in Antartide, attaccata da una specie di infezione che si insinua negli animali e li trasforma temporaneamente in alieni mostruosi… Per chi invece preferisse il genere documentaristico, Il Flâneur consiglia The Gatekeepers – I guardiani di Israele, in onda alle 21.10 su Laeffe. Nominato agli Oscar nel 2013 come miglior documentario, il film, realizzato da Dror Moreh, si compone di sei interviste ad altrettanti ex-capi dello Shin Bet, il servizio segreto israeliano preposto alla prevenzione di atti di terrorismo e protagonista della strategia di assassinio mirato dei principali sospettati. Un film, peraltro di stretta attualità, che permette di ricostruire il conflitto tra Israele e Palestina attraverso le confessioni e le testimonianze dei protagonisti delle azioni governative compiute dalla Guerra dei Sei Giorni del 1967 ad oggi.

da "The Conspirator"

da “The Conspirator”

La Storia sarà la grande protagonista, poi, della serata di martedì 5. Rai 5 propone, a partire dalle 21.15, The Consipirator di Robert Redfort. Un film che ricostruisce il clima degli Stati Uniti all’indomani della guerra di secessione. Protagonista della vicenda è Mary Surratt, l’unica donna ad essere accusata di cospirazione nell’assassinio di Abraham Lincoln. A tentare di difenderla in tribunale, ironia della sorte, sarà un reduce di guerra nordista. Infine, Rai Storia, dove alle 21.30 e per il ciclo Donne Straordinarie andrà in onda un documentario dedicato a una delle figure femminili più importanti e controverse del XX secolo: la politica indiana Indira Gandhi.

da "Zabriskie Point"

da “Zabriskie Point”

Il grande cinema d’autore è protagonista, invece, della serata di mercoledì 6: Antonioni, Fellini, Siegel e Gilliam i registi dei lungometraggi tra cui si potrà scegliere in prima e seconda serata. Ma andiamo con ordine: in prima serata su Iris (alle 21) è in programma il film “americano” di Michelangelo Antonioni Zabriskie Point. Ambientata negli States delle rivolte studentesche, la vicenda racconta la storia di Mark, giovane attivista che, dopo essere stato ingiustamente accusato di omicidio, scappa con un areo rubato, fino all’incontro nella desertica Death Valley con un ragazza: Daria… Subito al termine del film di Antonioni, rimanendo su Iris, inizierà un’altra pietra miliare del cinema mondiale: si tratta di  di Federico Fellini. Chi lo vorrà, potrà immergersi, quindi, nella crisi esistenziale del protagonista alter ego di Fellini, il regista Guido Anselmi (Marcello Mastroianni), mentre per gli amanti delle atmosfere fantastiche e grottesche di Terry Gilliam gli appuntamenti sono due, e nella stessa fascia oraria: alle 23.15 su Rete 4 andrà in onda L’esercito delle 12 scimmie, mentre poco più tardi (23.25), su Laeffe, il più recente Tideland – Il mondo capovolto. Sempre in seconda serata, per finire, un altro capolavoro del cinema, questa volta di fantascienza: L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel, in onda su Rai 3 alle 22.40.

Share.

L'autore di questo articolo