ARCHIVIO – Allo Spazio Teatro Invito il “Sogno di una notte di mezz’estate”

0

LECCO – Dalle fate, il cui canto si mescola al fruscio delle foglie e avvolge di magia, agli incantesimi di Oberon e del suo fedele Puck, spiritello dispettoso. Da Teseo e Ippolita, che attendono di sposarsi e assistono a un improbabile play within the play messo in scena in loro onore da un gruppo di artigiani, ai quattro giovani persi nella foresta e in balia di intrugli magici che ne condizionano i sentimenti. Sette diverse trame diverse si intrecciano, si condizionano l’un l’altra, prese da un vortice magico e misterioso in cui ogni dettaglio rimanda a un altro, provoca uno slittamento di senso, sovrapposizione tra verità e finzione.

Stiamo parlando del Sogno di una notte di mezz’estate, la più celebre commedia di Shakespeare, in scena per due serate – quella di venerdì 22 e sabato 23, sempre alle 20.45sul palco dello Spazio Teatro Invito di Lecco. Una versione dell’opera shakespeariana diretta dai registi lecchesi Luca Radaelli e Michele Losi e che, come vi abbiamo già raccontato in passato, unisce in scena tre importanti compagnie teatrali del territorio: Teatro Invito, Piccoli Idilli e ScarlattineTeatro.

«È una commedia sull’amore – così ne parlano da Teatro Invito – dove tutto rinvia all’amore e che si ispira agli antichi riti di fertilità che si svolgevano nella campagna inglese nel passaggio tra primavera ed estate. Una commedia misteriosa, dove l’amore cieco vede in realtà molto lontano, dove la notte è il tempo delle fate e del talamo ma anche della paura e della morte. Questa versione – continuano – restituisce alla commedia freschezza e attualità, grazie anche a un’accurata traduzione in metrica. Il pubblico ride, senza smettere di pensare».

INFORMAZIONI – Biglietti: intero 15 euro, ridotto convenzioni 12 euro (Soci Arci, CAI, Fita, Scuole convenzionate di musica e teatro. Gli spettatori avranno uno sconto del 10% presso la Taverna ai Poggi nelle sere di spettacolo), under 30 9 euro. Contatti e prenotazioni: segreteria@teatroinvito.it | Tel. 0341.1582439 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13. Informazioni: www.teatroinvito.it.

Share.

L'autore di questo articolo