ARCHIVIO – “Clown in libertà” di Teatro Necessario apre “Caffeine Merate Danza”. In scena uno spettacolo tra clownerie, teatro e musica

0

MERATE – Uno spettacolo circense che unisce musica dal vivo, clownerie e acrobatica e che porta a Merate un terzetto di clown composto da Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini e Alessandro Mori. Si apre così, con Clown in libertà di Teatro Necessario, l’edizione 2019 di Caffeine Merate Danza, il festival di danza contemporanea organizzato dal Circuito Claps in collaborazione con il Comune di Merate e che per tutto il mese di marzo porta importanti compagnie di danza contemporanea e di circo sul palco dell’Auditorium di Piazza degli eroi (qui il nostro articolo di presentazione). Un appuntamento, quello con Teatro Necessario, fissato per sabato 2 marzo alle 16.30, adatto a un pubblico di adulti e bambini, ragazzi e famiglie e reduce da centinaia di repliche in tutto il mondo.

©Roberto Manfredi

A metà tra un concerto continuamente interrotto da strambe divagazioni comiche dei musicisti e uno spettacolo di clownerie accompagnato da musica, Clown in libertà ha per protagonisti, come anticipato, tre buffi clown colti da un’eccitazione infantile all’idea di essere sotto ai riflettori e di avere dinanzi a sé un pubblico, in sala per assistere allo loro show.

«Senza un racconto enunciato e senza alcuno scambio di battute – anticipano dalla compagnia, nota per la sua capacità di fondere linguaggi del circo contemporaneo, del teatro e della musica – Clown in libertà racconta, dunque, il pomeriggio un po’ anomalo di tre clown che vogliono allestire uno spettacolo per divertire, stupire e infine conquistare, abbracciare, baciare il pubblico di passanti. Cercando con ogni mezzo di sorprenderlo, a costo di prevaricarsi gli uni con gli altri, di farsi vicendevoli dispetti, finiranno per causare, a volte, il deragliamento dell’azione».

Sequenze di mano a mano, duelli al rallentatore, intricati passaggi di giocoleria, evoluzioni e piramidi si susseguiranno sul palco, il tutto arricchito dalla musica, inaspettata colonna portante dell’intera azione dello sviluppo narrativo.

INFORMAZIONI – Biglietti: intero 10 euro, ridotto (under 25, over 65) 8 euro, ridotto speciale allievi delle Scuole di danza 6 euro. Abbonamento PROMO valido per tutti gli spettacoli in programma 30 euro. I biglietti sono in vendita nei luoghi di spettacolo un’ora prima dell’inizio della rappresentazione e online su www.claps.lombardia.it. Per info: info@claps.lombardia.it.

Share.

L'autore di questo articolo