ARCHIVIO – “Giù dal Muro”: per la chiusura lo spettacolo di e con Simone Savogin.
Attesi anche il giornalista Andrea Pipino e la studiosa Liza Candidi

0

BRIANZA – Con i suoi versi e le sue rime, il poeta Simone Savogin ricrea l’atmosfera di una nottata storica: quella del 9 novembre del 1989. E poi, tema di grande attualità, una riflessione sui nuovi nazionalismi in Europa in compagnia del giornalista di Internazionale Andrea Pipino e un viaggio negli spazi di memoria nella Berlino post Muro guidati dalla studiosa Liza Candidi. Ancora tre appuntamenti per Giù dal Muro, la rassegna brianzola che, come stiamo raccontando da settimane, il Consorzio Brianteo Villa Greppi ha scelto di dedicare ai trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino: un’ultima settimana di eventi, quindi, che si chiuderà proprio il giorno preciso dell’anniversario e che potrà contare sulla presenza di tre ospiti di prestigio.

«Dopo poco più di un mese di appuntamenti e dopo aver già accolto nei diversi comuni del Consorzio personalità quali il musicista e scrittore Massimo Zamboni, lo scrittore e saggista Francesco M. Cataluccio e il giornalista Ugo Tramballi, ci avviamo ora – ci spiega il direttore scientifico della rassegna Daniele Frisco – verso la conclusione di un percorso che ha suscitato parecchio interesse nel pubblico, complici la vicinanza a tutti i noi di quell’evento così importante per la storia recente e la natura multidisciplinare dell’iniziativa, fatta di proiezioni di film, conferenze storiche, incontri con esperti e presentazioni di libri. Accanto agli interessanti e attuali temi al centro degli incontri con Pipino e Candidi, invitiamo tutti a prendere parte alla serata del 9, quando ricorderemo in poesia la caduta del Muro».

Gli appuntamenti

Seguendo il programma in ordine cronologico, primo appuntamento di questa settimana è la conferenza che fissata per giovedì 7 novembre alle 21, nella Sala Civica Sandro Pertini di Osnago. A intervenire sarà Andrea Pipino, giornalista responsabile delle pagine europee del settimanale Internazionale e autore del libro Nazionalismi (Editrice Bibliografica), che sarà presentato nel corso della serata. Si tratta di un volume che approfondisce come da alcuni anni l’Europa sia alle prese con l’emergere di movimenti nazionalisti e ultraconservatori: un’avanzata della destra illiberale che ha origine nell’Europa centrale e orientale, la stessa che un tempo ha vissuto sotto la sfera d’influenza sovietica. Nel volume, l’autore raccoglie sei interviste a intellettuali, storici, scrittori e politologi di altrettanti paesi (Ungheria, Polonia, Croazia, Austria, Romania e Russia) e prova a capire i contorni e i contenuti di questa controrivoluzione conservatrice, individuandone le radici storiche, sociali e culturali.

Entrambi in programma per il  giorno esatto della ricorrenza, il 9 novembre, gli altri due eventi: si parte alle 16.30 (nella Sala Civica della Biblioteca di Veduggio con Colzano) con l’incontro con la studiosa Liza Candidi (Mimesis Edizioni), dottore di ricerca in Antropologia, berlinese d’adozione e autrice del libro Spazi di memoria nella Berlino post-socialista. Un libro, quest’ultimo, al centro del pomeriggio e in cui l’autrice esplora le diverse espressioni di memoria della DDR presenti nella capitale, i loro sviluppi e le modalità di relazione reciproca. Un viaggio, in sintesi, nel cuore cicatrizzato della Berlino unita.

Infine, lo spettacolo che dà il titolo all’intera rassegna: in programma per le 21 nella Sala Consiliare di Cassago Brianza, infatti, Giù dal Muro di e con  Simone Savogin, pluricampione italiano di poetry slam nonché finalista di Italia’s Got Talent 2019. Una performance, questa, che tra improvvisazione e narrazione ricostruirà l’atmosfera di una nottata storica – quella del 9 novembre del 1989 – e che proverà a immergere il pubblico nelle emozioni di chi ha vissuto quei momenti e quell’aria di cambiamento.

INFORMAZIONI – Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. Per ulteriori informazioni: Consorzio Brianteo Villa Greppi | Tel. 039 9207160 | www.villagreppi.it. Al seguente collegamento è possibile sfogliare il depliant dettagliato: https://ita.calameo.com/books/0011065080f8c5ffff90d

Share.

L'autore di questo articolo