ARCHIVIO – Tra cascine e cortili di Verderio e Paderno. Il 5 si chiude “Sei in Brianza”

0

parrocchialeVERDERIO/PADERNO D’ADDA – Le cascine immerse nella natura, i parchi e i cortili rustici. L’ultimo appuntamento della stagione con Sei in Brianza guida tra le vie di Verderio e Paderno d’Adda, per un’escursione dal titolo Ville e Cascine: tra nobili virtù e antica saggezza. Una passeggiata in programma per domenica 5 luglio, promossa dalle pro loco dei due comuni coinvolti. Sei in Brianza, calendario di passeggiate che dal 12 di aprile scorso ha proposto undici escursioni tra natura, arte e gastronomia, chiude, quindi, la sua terza edizione e lo fa con una passeggiata facile, lunga circa dieci chilometri.

«Dopo la tappa che il 28 giugno – spiegano gli organizzatori – ha avuto per protagonista il comune di Galbiate e, in particolare, il Monte Barro, domenica 5 luglio l’appuntamento è a Verderio e Paderno d’Adda, per un appuntamento che, come sempre, sarà reso ancora più piacevole dalla possibilità di prendere parte a un nuovo pasto convenzionato. In programma, infatti, il pranzo prezzo l’Azienda Agricola Boschi (primo, secondo con contorno, acqua, caffè a 10 euro), in alternativa pranzo al sacco».

Parco NettunoRitrovo previsto per le 8.30, presso Villa Gallavresi di Verderio (viale dei Municipi 18), mentre la camminata prenderà il via alle 9 con la visita alla Chiesa dei Santi Giuseppe e Floriano. «Consacrata – spiegano – il 26 settembre 1902 dal Cardinale di Milano Andrea Carlo Ferrari, la chiesa parrocchiale è stata realizzata anche grazie al lavoro nei giorni festivi dei parrocchiani». Il percorso proseguirà, poi, alla volta del parco di Nettuno con la sua fontana dedicata proprio al dio del mare, dell’aia, dove i contadini portavano il raccolto ad asciugare, e del lavatoio, prima di raggiungere la Cascina Maria e la Cascina Assunta, entrambe a Paderno d’Adda. «Un tuffo nel mondo rurale, quindi, che sarà allietato dal pranzo presso l’Azienda Agricola Boschi e che, a seguire, sarà caratterizzato anche dalla visita della frazione di Cascina Brugarola, di nuovo a Verderio, della bellissima Bergamina, altra cascina, e alla Curt de Scarsett, cortile che risale al 1830». Rientro previsto per le 17.

cascina assuntaINFORMAZIONI – La quota di partecipazione è di 5 euro (10 euro in più per il pranzo all’Azienda Agricola Boschi). Per info e prenotazioni: info@seiinbrianza.it, Pagina Facebook di Sei in Brianza: www.facebook.com/SeiinBrianza?fref=ts

Share.

L'autore di questo articolo