ARCHIVIO – Festa della donna: a Mandello va in scena la storia di Maria Anna, sorella di Mozart

0
Maria Anna Mozart

Maria Anna Mozart

MANDELLO DEL LARIO – Una storia di donne e di musica dedicata alla figura di Maria Anna Mozart detta Nannerl, sorella poco conosciuta del celebre Wolfgang Amadeus. Si tratta de I fiori di Nannie – Mozart aveva una sorella, la pièce che andrà in scena a Mandello del Lario in occasione della festa della donna. Un appuntamento fissato per domenica 8 marzo alle 20.30, presso il Teatro Comunale De André. Realizzato dalla compagnia LaQuerciaTeatro in collaborazione con il Comune di Mandello del Lario e con la partecipazione di Arci, Telefono Donna, Les Cultures, Anteas e Auser Lecco, I fiori di Nannie è uno spettacolo scritto, diretto e interpretato da Alice Bettinelli, che sarà affiancata sul palco da Mita Bolzoni.

Protagonista della pièce, come anticipato, proprio la sorella di Mozart, Nannerl, anche lei grande musicista, autrice di composizioni di cui, però, non abbiamo traccia. Iniziata la carriera assieme a Wolfgang e portata a esibirsi per le corti d’Europa da suo padre Leopold, Nannerl divenne un’apprezzata pianista e insegnante di musica nell’Austria della seconda metà del Settecento. Anche il fratello ammirava le sue doti: una stima che più volte ha portato il geniale compositore a mostrare le sue partiture alla sorella e a dedicarle delle composizioni per pianoforte.

i fiori di nannie1Una ragazza e una donna vissuta all’ombra di un padre dispotico e di un fratello ingombrante e di cui quasi nessuno si ricorda, questo anche perché le sue composizioni sono andate perdute. Solo il personaggio di Nannie, piccola e coraggiosa fiorista, aiuterà il pubblico a ricordarla e a farla rivivere.

INFO - Ingresso 5 euro. Per informazioni e prenotazioni: laquerciateatro@gmail.com, buttidany@gmail.com

 

Share.

L'autore di questo articolo