ARCHIVIO – L’Inferno della Divina Commedia in luoghi suggestivi della Brianza.
Il Consorzio Brianteo Villa Greppi inaugura la rassegna “Lectura Dantis”

0

MONTICELLO BRIANZA – Un inaspettato dialogo tra le parole del Divino Poeta e la Brianza, con le sue bellezze da scoprire e riscoprire. È la prima edizione di LECTURA DANTIS NEI LUOGHI D’ARTE DELLA BRIANZA Colui ch’attende là, per qui mi mena, un ciclo di sette appuntamenti promossi dal Consorzio Brianteo Villa Greppi con la direzione scientifica della cooperativa Brig-Cultura e territorio e pensati per attraversare metaforicamente i gironi danteschi e unire alla letteratura la bellezza del territorio. Una rassegna che prende il via domenica 21 maggio a Triuggio e che sino al 2 di luglio proporrà un calendario di letture di testi tratti proprio dalla celebre opera dantesca e di visite guidate a luoghi di fascino della Brianza.

Un viaggio nella prima cantica della Divina Commedia, quindi, per l’occasione guidati dalla Professoressa Claudia Crevenna, studiosa e autrice di una tesi di dottorato su Dante, lavoro quest’ultimo premiato dal Centro Dantesco di Ravenna. Ville, chiese e cascine della Brianza apriranno le loro porte alle letture, divenendone cornici suggestive e ospitando anche delle piccole degustazioni di prodotti tipici curate dal Consorzio Brianza che nutre.

conferenza stampa - Laura Caspani, Marta Comi, Marco Molteni«Le Lectura Dantis – spiega Marta Comi, Presidente del Consorzio Villa Greppi – sono un sogno nel cassetto, un sogno che si realizza e che accosta i luoghi più caratteristici e ricchi di storia e di arte della nostra Brianza ai canti della Divina Commedia, l’Inferno quest’anno per proseguire gli anni prossimi con Purgatorio e Paradiso. Sette canti per sette luoghi diversi nei nostri Comuni Consorziati e Convenzionati, che ospiteranno una visita guidata e la lettura e illustrazione di un canto dantesco. Ringrazio la cooperativa Brig-cultura e territorio per la direzione scientifica e organizzativa del progetto».

«Si tratta di un progetto – interviene anche la presidente di Brig, Laura Caspani – cui si pensava da tempo, proprio per unire il talento di una grande esperta di Dante come Claudia Crevenna alla passione per il territorio e dar vita all’incontro tra la terra di Brianza e la sua bellezza e una delle opere massime della letteratura italiana. Siamo sicuri che il risultato sarà speciale e che il pubblico vivrà, ogni volta, due ore di scoperta e incanto».

TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN CARTELLONE - Ad aprire la kermesse saranno la visita IL BORGO DI CANONICA E LA VILLA TAVERNA e la lettura dal titolo LA PORTA DELL’INFERNO – Canto III, in programma a Triuggio (ritrovo in piazza della chiesa di S. Maria della Neve) per domenica 21 maggio 2017 alle 17.30, mentre protagonista della domenica successiva (28 maggio, sempre alle 17.30) sarà il luogo simbolo del Consorzio: Villa Greppi di Monticello Brianza. È nella dimora storica dei Greppi che si terrà, infatti, la visita guidata VILLA GREPPI, UNA GRANDE DIMORA NEOCLASSICA, unita alla lettura di PAOLO E FRANCESCA – Canto V.

villa_greppi_02Ci si sposta a Casatenovo, precisamente a Villa Facchi, domenica 4 giugno alle 17.30, quando sarà la volta della visita DAL CUORE DI CASATENOVO ALLA CASCINA RANCATE e della lettura dantesca FARINATA E CAVALCANTE – Canto X (indispensabili scarpe comode. in caso di pioggia Cascina Rancate, Casatenovo), mentre si torna a Villa Greppi domenica 11 giugno, quando oltre alla visita guidata si terrà la lettura di PIER DELLA VIGNA – Canto XIII.

LA TELA DI VITTORE CARPACCIO E GLI ALTRI TESORI DELLA CHIESA DEI SS. NABORE E FELICE DI SIRTORI e L’ULTIMO VIAGGIO DI ULISSE – Canto XXVI protagonisti, poi, domenica 18 giugno, quando a ospitare la kermesse sarà Sirtori (piazzale della chiesa dei SS. Nabore e Felice), mentre la chiesa dei SS. Cosma e Damiano di Bulciago sarà al centro della visita guidata di domenica 25 giugno insieme al Piccolo museo contadino, unita alla lettura GUIDO DA MONTEFELTRO – Canto XXVII.

Chiude l’iniziativa, infine, il comune di Correzzana, dove domenica 2 luglio sono in programma la visita CORTI E CASCINE NEL BORGO DI CORREZZANA (ritrovo Villa Codazzi) e la lettura IL CONTE UGOLINO – Canto XXXIII ((indispensabili scarpe comode. in caso di pioggia Municipio).

INFORMAZIONI – Per partecipare è necessario prenotarsi entro le 12 del venerdì precedente la data scelta scrivendo ad attivitaculturali@villagreppi.it. Ogni incontro dura 2 ore. Ingresso: 8 euro. Per informazioni: Consorzio Brianteo Villa Greppi, attivitaculturali@villagreppi.it | tel. 039 9207160.

Share.

L'autore di questo articolo