ARCHIVIO – “Cibo in festival”: a Barzanò più di 100 eventi tra degustazioni e arte

0

ciboinfestival1BARZANÒ – Più di un centinaio di eventi tra corsi di cucina, degustazioni, mostre, con- certi, presentazioni di libri e proiezioni, tutti incentrati su un unico grande tema: la cultura alimentare. Per due mesi Barzanò si trasforma nel paradiso per gli amanti della cucina: proseguirà sino al 29 di giugno Appetiti. Barzanò cibo in festival, la manifestazione organizzata dal Comune di Barzanò e che grazie a una programmazione ampia affronterà il tema del cibo in tutte le sue declinazioni.

Trentotto in tutto i commercianti locali che nel corso di questi due mesi prenderanno  parte all’iniziativa, proponendo più di una cinquantina di corsi, showcooking e stage, affiancati dagli immancabili menu speciali e dagli aperitivi. E poi ancora opere d’arte, installazioni e fotografie, che all’interno degli stessi negozi così come in spazi pubblici e privati del paese daranno vita a una grande “mostra diffusa”. Da segnalare che per questa edizione l’iniziativa può vantare la collaborazione di Slow Food Lecco, tanto che sono in programma una quindicina di eventi tra degustazioni, corsi e visite in aziende e cantine, tutti pensati per raccontare il territorio e illustrare le produzioni agricole locali.

chefadomicilioALCUNI EVENTI IN PROGRAMMA – Davvero ricco il calendario di appuntamenti per questa edizione 2014. Tra gli eventi da non perdere segnaliamo la mostra “Chef a domicilio”, una raccolta di fotografie per dimostrare che è possibile preparare delle ottime ricette spendendo non un centesimo in più di un euro. Quaranta in tutto, per questa edizione, le cucine di Barzanò che hanno aperto le loro porte all’iniziativa e all’interno delle quali sono state preparare pietanze a costo minimo, tutte immortalate dal fotografo Fabrizio Galli, i cui scatti saranno esposti all’interno della Canonica di San Salvatore per tutta la durata di Cibo in festival.

Novità di questa edizione, poi, la “Notte bianca di Appetiti”, in programma per sabato 7 giugno a partire dalle 16.00. Una serata, quindi, durante la quale non mancheranno cibo, sport, spettacolo e musica, così da trasformare il centro di Barzanò in una grande area pedonale con showcooking, cibi da strada, giocolieri e artisti.

Altra iniziativa da segnare in agenda è, infine, la “Gara di polpette”, fissata per domenica 8 giugno e aperta a tutti. L’iniziativa vedrà una giuria selezionare  e giudicare le polpette, preparate dai partecipanti secondo ricette sempre diverse.

INFO  – L’intero programma della manifestazione è disponibile sul sito www.appetiti.it

Share.

L'autore di questo articolo