ARCHIVIO – Circolo Libero Pensiero
Da venerdì il festival dei microbirrifici locali “Attenti al Luppolo”

0

attenti al luppolo-1_modificato-1LECCO – Oltre 30 birre in degustazione, cinque birrifici presenti, laboratori e concerti. Arriva al Circolo Libero Pensiero di Lecco Attenti al Luppolo, il festival dei microbirrifici che per la prima volta porterà in città la manifestazione itinerante dedicata alla promozione della birra artigianale. Dal 20 al 22 maggio 2016 il circolo lecchese si riempirà infatti di stand dedicati alla birra, con cinque birrifici locali presenti e con i loro birrai che racconteranno le caratteristiche delle numerose birre che si potranno degustare.

Herba Mostrum di Galbiate, Du Lac di Mandello, Tre Pupazzi di Valmadrera, Orma Bianca di Dolzago/Sirone e il Birrificio Legnone di Dubino, questi i birrifici presenti alla manifestazione e che, con le loro creazioni, si contenderanno il primo trofeo Attenti al Luppolo, assegnato dal pubblico alla migliore birra presente alla kermesse. Previsto per sabato 21 alle 18.30, poi, un corso gratuito di degustazione, durante il quale Daniele Cogliati, esperto degustatore di The Good Beer Society, insegnerà ad assaporare cinque birre artigianali scelte tra quelle presenti.

Non solo birra però. Nei giorni del festival sarà infatti allestita una ludoteca dal collettivo Lario Ludens (a partire delle 15 di sabato 21 e domenica 22) e non mancheranno le serate musicali. A esibirsi nell’ambito del festival saranno, nell’ordine, la band folk/rock degli Scarpascès (venerdì 20 maggio alle 22), le Mine Vaganti con il loro consueto omaggio a Mina (sabato 21 maggio alle 22) e nella serata conclusiva, orario aperitivo (dalle 18), spazio al dj set targato Fronte Crew (Vinyl night). Nel pomeriggio di domenica presente, infine, anche un momento dedicato ai più piccoli con l’animazione di Animarte.

ORARI, COSTI e INFORMAZIONI – L’ingresso alla manifestazione, ai laboratori di degustazione, agli spazi gioco e ai concerti è gratuito. Le degustazioni (0.2 cl di birra) saranno acquistabili mediante speciali gettoni del costo di 2 euro cadauno e verranno servite in uno speciale bicchiere serigrafato con il logo della manifestazione (costo 7 euro). Per tutta la durata della festa sarà attivo il servizio cucina. La manifestazione prenderà il via venerdì 20 maggio dalle 18 alle 24, continuerà sabato 21 maggio dalle 15 alle 24 e terminerà domenica 22 maggio dalle 15.00 alle 22.00. Il festival si terrà anche in caso di maltempo.

Share.

L'autore di questo articolo