ARCHIVIO – Lo street food fa tappa a Colico: quattro giorni di “Sapori d’Europa”

0

lungolago colicoCOLICO – Più di quaranta stand per assaporare piatti della tradizione italiana, europea e non solo. Dopo il successo della passata edizione torna Sapori d’Europa – Street Food Festival, la rassegna gastronomica organizzata dalla Pro Loco di Colico in collaborazione con la Confesercenti di Bergamo e il patrocinio del comune di Colico. Quattro giorni, dal 2 al 5 giugno, che porteranno sul lungolago e nella bella piazza antistante il Lario prelibatezze dal Vecchio Continente e oltre: paella, souvlaki, wurstel e gulasch, gli immancabili brezel, lo stinco tedesco e le carni argentine. E poi ancora la ricca gastronomia italiana, con stand in arrivo da diverse regioni della Penisola, dal Piemonte alla Toscana, dall’Umbria alla Sicilia.

sciattPresenti in fiera, poi, anche prodotti tipici locali e a chilometro zero. «Siamo orgogliosi – spiega, infatti, la vicepresidente della Pro Loco, Eliana Ardenghi – di ospitare per il secondo anno la manifestazione, che è molto attesa anche dagli esercenti di Colico, consapevoli del fatto che si tratta di un evento di grande richiamo. Ci sono arrivate molte richieste di partecipazione anche da commercianti della zona: grazie a loro ci sarà così la possibilità di assaggiare il pesce di lago, la bresaola della Valtellina e i tipici sciatt. La piazza sarà riempita di tavolini, per una grande festa conviviale». «Contiamo di migliorare il risultato già straordinario dell’anno scorso – aggiunge Giulio Zambelli, vicepresidente di Confesercenti Bergamo – La manifestazione, sostenibile e di qualità, valorizzerà la stupenda cornice di Colico e porterà tante persone sul lungolago. Avremo tante novità tutte da gustare: non c’è niente di meglio che mangiare qualcosa di buono in allegria in un centro storico così suggestivo».

Share.

L'autore di questo articolo