Praline, tavolette, cioccolate calde: a Lecco è tempo della “Festa del Cioccolato”. Sabato la “Notte nera del cacao”

0

AVVISO AI LETTORI: L’EVENTO È STATO ANNULLATO CAUSA MALTEMPO

LECCO – Una piazza centrale di Lecco si trasforma in una grande pasticceria all’aperto, con mastri cioccolatieri in arrivo da tutta Italia pronti a presentare le loro golose specialità. Per il quarto anno consecutivo il mese di ottobre porta con sé la Festa del Cioccolato: quattro giorni di festa in programma da giovedì 13 a domenica 18 e che per questa edizione ha come location Piazza Cermenati, proprio dinanzi al Lago. Protagonista, come sempre, il cioccolato in ogni sua forma e gusto, dalle praline più ricercare alle tavolette, dalla cioccolata calda alle più artistiche sculture.

cioccolatoOrganizzata da Promozioni Confesercenti con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Lecco, la kermesse è una «manifestazione apprezzata dai lecchesi e dalle persone che frequentano il nostro bel lungolago nelle giornate di festa e nei weekend – sottolinea l’assessore al turismo del Comune di Lecco, Francesca Bonacina – un evento dedicato al cioccolato e alla pasticceria artigianale, che ingolosisce e diverte anche grazie a un format collaudato che riproponiamo anche quest’anno. L’edizione 2016 della Festa del Cioccolato – precisa – s’inserisce a suo modo anche nell’ambito della rassegna Lecco città dei Promessi Sposi: nel corso della giornata di domenica infatti un artista realizzerà una scultura di cioccolato che sarà per l’occasione ispirata al capolavoro manzoniano».

Non solo l’omaggio al Manzoni, però: tra gli eventi in programma durante la quattro giorni anche l’ormai immancabile realizzazione di una maxi tavoletta di cioccolato lunga 20 metri e offerta ai visitatori nel pomeriggio di venerdì 14 e la notte nera del cacao: una serata che dall’imbrunire di sabato proporrà degustazioni di cioccolata calda e stand aperti sino alle 23. 

Share.

L'autore di questo articolo