ARCHIVIO – Lecco: la regata in notturna delle Lucie slitta al 30 di agosto

0

LECCO – Rimandata a sabato 30 agosto la regata in notturna delle Lucie: l’appuntamento fissato per ferragosto viene posticipato, infatti, di un paio di settimane, causa l’eccessiva corrente nel tratto dell’Adda che va dal ponte Kennedy al ponte della ferrovia. Ad annunciare lo slittamento di programma è Corrado Valsecchi, portavoce di Appello per Lecco, associazione organizzatrice dell’evento.

«Non sono bastate – spiega – la buona volontà e la dedizione di Appello per Lecco e dei suoi volontari, rientrati dalle ferie per organizzare in collaborazione al Gruppo Manzoniano Lucie la quarta regata in notturna di Ferragosto delle Lucie. Purtroppo non si è potuto trovare un accordo con la Società che gestisce la Diga di Olginate in merito a una sua temporanea chiusura, finalizzata a ridurre la corrente dell’acqua nel tratto che va dal ponte Kennedy al ponte della Ferrovia, subito oltre l’isola viscontea. La violenza e la forza dell’acqua nel tratto sotto il Ponte Vecchio – precisa Valsecchi – rendono pericolosissimo il passaggio di imbarcazioni a remi come le Lucie: ecco perché in seguito a un sopralluogo effettuato da organizzatori e tecnici si è arrivati alla decisione di sospendere e rimandare, con grande dispiacere, la regata a sabato 30 agosto, mantenendo inalterato il programma della competizione».

LA REGATA – Promossa dall’associazione Appello per Lecco in collaborazione con il Gruppo Manzoniano Lucie, la regata competitiva in notturna delle Lucie giunge alla sua quarta edizione. Come per gli anni passati, la serata, che prenderà il via alle 21.15, vedrà le tradizionali imbarcazioni lariane, ciascuna illuminata e in rappresentanza di un comune del territorio, gareggiare sulle acqua del lago di Lecco. Un evento suggestivo, organizzato da un gruppo di volontari che «da quattro anni – precisa Valsecchi – dedicano, con passione e dedizione, il loro tempo ad animare con questa magica manifestazione la città di Lecco. Un grazie, quindi, ai volontari e ai rematori impegnati nella competizione, che con la loro disponibilità consentono di arricchire l’offerta turistica nel giorno più significativo dell’estate».

lucieVenendo al programma, il tutto prenderà il via all’altezza della piattaforma, sul lungolago di Lecco, alle 21.15, quando a decretare la partenza delle Lucie sarà Rinaldo Zanini, presidente di Appello per Lecco. Lì, proprio dinanzi all’attracco del Taxi Boat, le imbarcazioni potranno posizionarsi al meglio, soprattutto in vista del passaggio sotto le volte dei ponti Kennedy, Azzone Visconti e quello della ferrovia. Una volta superati i ponti, le Lucie svolteranno, quindi, verso il punto d’ingresso dell’isola viscontea, dove si troverà il traguardo.

Gli organizzatori suggeriscono agli spettatori di posizionarsi lungo via dell’Isola, proprio dinanzi all’Isola Viscontea, punto di osservazione privilegiato vista la vicinanza con le imbarcazioni illuminate. Sarà inoltre possibile, ma solo per 200 persone, assistere all’evento dall’isola: da Appello per Lecco comunicano, però, che per potervi accedere sarà necessario imbarcarsi entro e non oltre le 20 (il servizio di traghettamento sarà attivo dalle 18 alle 20).

 

locandina regata lucie

 

Share.

L'autore di questo articolo