ARCHIVIO – Capodanno in piazza a Lecco:
Terje Isungset e il concerto di strumenti di ghiaccio, dj set e fuochi sul Lago

0

LECCO – Un concerto di strumenti di ghiaccio suonati dal polistrumentista norvegese Terje Isungset, dj set dalle 23.30 e allo scoccare della mezzanotte spettacolo pirotecnico sul Lago e brindisi alla pista di pattinaggio su ghiaccio. La città di Lecco si prepara a festeggiare l’arrivo del 2020: in programma per la notte di San Silvestro, infatti, Not(t)e di Ghiaccio, un programma di iniziative in piazza per dire addio al 2019 e salutare il nuovo anno.

Evento di punta, come vi abbiamo già raccontato, lo straordinario concerto con strumenti di ghiaccio organizzato dal Comune di Lecco in collaborazione con l’associazione Cieli Vibranti: un appuntamento che a partire dalle 22 porterà in Piazza Cermenati uno dei percussionisti più affermati e innovativi d’Europa. Con oltre trent’anni di esperienza nel jazz e nella musica scandinava, Terje Isungset è noto per quella strana commistione tra arte e misticismo che lo contraddistingue e che lo vede realizzare i suoi strumenti musicali a partire da elementi della natura norvegese: dalla betulla artica al granito, passando per l’ardesia. Accanto a lui in questa suggestiva notte lecchese anche la cantante Maria Skranes e il contrabbassista Viktor Reuter, il tutto arricchito da interventi elettronici a cura di Øystein Etterlid (qui tutte le informazioni sul concerto).

A seguire, dalle 23.30, si rimane in Piazza Cermenati per il dj set e per attendere il tradizionale Spettacolo Pirotecnico sul Lago, fissato per mezzanotte in punto. Una serata, questa di Capodanno, che avrà per protagonista anche la pista sul ghiaccio di Piazza Garibaldi, dove alle 24 è in programma un brindisi e un rinfresco.

Share.

L'autore di questo articolo