ARCHIVIO – Come cambia la Turchia? Sabato se ne parla con Chiara Zappa

0

BARZIO – La Turchia è ancora un paese multietnico e multireligioso? A cosa sta portando lo sviluppo economico degli ultimi anni? Quali sono le sfide per il futuro e quali le problematiche più spinose da risolvere? Queste sono alcune delle domande alle quali risponderà la giornalista lecchese Chiara Zappa, esperta di questioni mediorientali che sabato 19 luglio alle 18.30 sarà ospite del COE di Barzio.

Mosaico-TurchiaUn incontro durante il quale verrà presentato il volume Mosaico Turchia. Viaggio in un paese che cambia, scritto dalla giornalista e pubblicato da Edizioni Terra Santa. L’autrice, che lavora al mensile Mondo e Missione e collabora con diverse testate, descriverà quindi in modo dettagliato la Turchia di oggi, soffermandosi soprattutto sul suo multiculturalismo, sorprendentemente presente a quasi cento anni dal crollo di un impero multinazionale come quello ottomano.

«Ciò che più mi affascina della Turchia – spiega, infatti, l’ospite – è il suo passato multietnico e multireligioso, che a dispetto di ciò che appare in superficie non è stato affatto cancellato, al contrario. Proprio la pluralità – continua la giornalista – è il volto più interessante di questo grande e dinamico Paese, in cui oltre la metà della popolazione ha meno di trent’anni. Sono i giovani – precisa – coloro che rappresentano, infatti, la risorsa più preziosa nell’ottica di una decisa apertura alla democrazia e ai diritti umani».

Il programma della serata prevede al termine della presentazione un reading a cura dell’Associazione lafionda, seguito da una cena a buffet etnico con assaggi di dolcezze turche (contributo di 5 euro) e, per finire, da una proiezione di fotografie dei viaggi di Chiara Zappa in Turchia.

zappa«Siamo molto contenti di presentare il nuovo libro di Chiara Zappa – afferma il vice presidente del COE Prashanth Cattaneo –  una  giornalista esperta in Medio Oriente che da anni ci conosce. Crediamo – prosegue – che la serata di sabato 19 luglio rappresenti un appuntamento per conoscere il volto sfaccettato della Turchia e le sfide che l’attendono».

L’evento, organizzato dal Centro Orientamento Educativo (COE), vede anche la collaborazione di Azione Cattolica Ambrosiana, Arci Lecco, Al Maghribia Onlus Lecco e dell’associazione lafionda.

Share.

L'autore di questo articolo