ARCHIVIO – “Lecco città dei Promessi Sposi”: un week-end di appuntamenti

0

LECCO – L’incontro con Luis Sepulveda, musica, fotografia, letture. Arriva un altro week-end targato Lecco città dei Promessi Sposi, il festival che sino alla fine di novembre propone un ricco calendario di eventi dedicati al celebre romanzo manzoniano. Un fine settimana da non perdere, soprattutto data la presenza in città del celebre scrittore cileno, cui nel pomeriggio di sabato sarà consegnato il Premio Manzoni alla Carriera.

Ma andiamo con ordine. Si parte venerdì 23 con l’inaugurazione della mostra fotografica di Federico Wilhelm, Scene da un matrimonio, che verrà inaugurata alle 18 presso la Biblioteca Civica U. Pozzoli. La mostra sarà presentata dallo stesso fotografo e da Luigi Erba e durerà fino il 30 novembre (orari: lunedì – mercoledì – venerdì dalle 12.30 alle 18, martedì – giovedì dalle 9 alle 18 e sabato dalle 9 alle 12.30). Sempre venerdì, ma alle 21 e alle 22.30, presso il Museo Storico a Palazzo Belgiojoso, si terrà Legami di Ferro. Un appuntamento che comprende la visita guidata alla Sala dell’Industria lecchese e una performance multimediale per video, live electronics e strumenti a cura di Vincenzo D’Angelo (tastiere, pianoforte) e Stefano Fumagalli (live electronics), in collaborazione con Dinamo culturale e Il cerchio tondo (prenotazione obbligatoria al 0341 481247-49).

sepulvedaLa giornata di sabato 24 sarà caratterizzata, come anticipato, dall’evento clou di tutta la manifestazione, ossia l’assegnazione del Premio Manzoni alla Carriera a Luis Sepulveda, che si terrà alle 18 al Teatro della Società (ingresso libero fino a esaurimento posti. Per seguire l’evento sarà predisposto anche un maxi schermo in piazza Garibaldi). Per tutte le informazioni sul premiazione cliccare qui. Gli altri appuntamenti della giornata saranno il mercatino della biblioteca di libri relativi al territorio lecchese, che per l’occasione si terrà in piazza XX Settembre (10.30 – 17.30) e un percorso di visite guidate sulle orme di Giuseppe Bovara, realizzato dal Gruppo Guide Lecco in collaborazione con Legambiente (ore 10 e prenotazione allo 0341 481247-49).

Domenica 25 vedrà, alle 10.30, letture ad alta voce per bambini dai 4 ai 10 anni a cura di Simona Piazza e Leggere per gioco, leggere per amore. Sempre in mattinata (alle 10), ci si sposta a Pescarenico per una visita guidata all’ex convento dei Cappuccini, a cura di Gruppo Guide Lecco in collaborazione con Legambiente. Una visita che terminerà con l’evento Vita da frati: una lettura ad alta voce di brani dalla Cronichetta a cura di BIS – Brianza in Scena che si concluderà con un aperitivo monastico in collaborazione con Legambiente (prenotazione allo 0341 481247-49). Chiudono la tre giorni due eventi pomeridiani: alle 15 a Villa Manzoni ci sarà l’iniziativa Quadri manzoniani a cura della Compagnia del Teatro San Giovanni di Lecco, seguita alle 18 da Renzo e Luzia: un concerto/aperitivo con Francesco Magni (voce, chitarra e armonica), Giuseppina Bonfanti (coro), Mario Cattaneo (trombone), Stefano Cattaneo (corno francese) e Franco Parravicini (chitarra e mandolini), con Testi di Piero Collina e musiche di Francesco Magni (ore 10 e prenotazione allo 0341 481247-49).

Share.

L'autore di questo articolo