ARCHIVIO – “Voces”: il 21, a Barzio, un convegno sulla progettualità culturale

0

BARZIO – Sarà il patrimonio della cultura tradizionale del territorio il protagonista dell’appuntamento di sabato 21 giugno con la rassegna VOCES – Festival di musica e cultura tradizionale e antica. A partire dalle 9.30 la sede della Comunità Montana della Valsassina (a Barzio, in via Fornace Merlo 2) accoglierà, infatti, il convegno sul tema Il patrimonio culturale tradizionale fra conservazione, benessere sociale e sviluppo economico. Un evento che vedrà partecipare rappresentanti della politica e delle istituzioni, studiosi, organizzatori e associazioni del territorio, tutti chiamati a confrontarsi sulla valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale delle comunità locali e «su un nuovo modello – spiega il direttore artistico del Festival, Angelo Rusconi – di progettualità culturale, capace di essere motore di sviluppo sociale ed economico. Troppo spesso – continua – capita che la programmazione non venga effettuata in modo efficace: serve, quindi, un approccio innovativo, una progettazione culturale nella quale la cittadinanza si riconosca».

Durante il convegno, aperto a chiunque voglia approfondire queste tematiche, interverrà l’architetto Edo Bricchetti, esperto di ecomusei che proporrà la sua relazione sul tema. Sul tavolo, poi, una serie di case-histories del territorio, da quella del marchio Premana alle trasmissioni televisive sulle tradizioni, passando per i Musei Etnografici e le associazioni. Al termine degli interventi e del dibattito rinfresco offerto dalla Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera.

Di seguito il programma dettagliato dell’evento: 

Dalle 9.30

-Saluti e interventi introduttivi:

Alberto Denti (Pres. Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera), Marco Benedetti (Assessore alla Cultura – Provincia di Lecco), Alberto Elli (Assessore alla Cultura – Provincia di Monza e Brianza)

-Introduzione: Angelo Rusconi (Res Musica – Centro ricerca e promozione musicale), Dalla ricerca alla programmazione: per un nuovo modello di intervento culturale

-Relazione di base: Edo Bricchetti (storico e architetto), Dai monumenti alle persone

-Discussione

-Coffee break

-Relazione: Emilio Amigoni (Fondazione della Provincia di Lecco), Il ruolo della Fondazione della Provincia di Lecco nella tutela e promozione della cultura

-Case Histories:

*Katia Sala (UnicaTv), L’esperienza di “Tradizioni”

*Serena Gianola (Museo Etnografico di Premana), Il marchio Premana

*Massimo Pirovano (MEAB), Il patrimonio culturale di interesse etnografico e le forme di valorizzazione nell’esperienza del Museo Etnografico dell’Alta Brianza

*Marco Sampietro (Amici della Torre di Primaluna), Chiese dipinte della Valsassina

-Interventi liberi e discussione

-Al termine: SAPORI DI VALSASSINA, Rinfresco offerto ai partecipanti dalla Comunità Montana

Share.

L'autore di questo articolo