“I consigli di PeregoLibri”: “Fra me e te” di Marco Erba

0

Rubrica letteraria curata da PEREGOLIBRI di Barzanò (Lc)

Fra me e te: d’accordo, un ragazzo e una ragazza, il loro incontro, la loro amicizia, gli imprevisti che deviano il percorso, la loro vicenda che si risolve nel solito lieto fine. Una storia già sentita, una trama già ascoltata da molte voci, già letta in tanti libri e già vista sugli schermi. Qualcuno di primo acchito, adocchiando il libro di Marco Erba, sollevandolo, girandoselo tra le mani, potrebbe pensare questo. Fra me e te. Una storia d’amore acerbo.

Fra me e tePoi gli occhi si soffermano sulla copertina, sulle sfumature dense di un cielo giallo pesante, sui contorni dei grattacieli che sfumano in lontananza, sui minuscoli uccelli che si alzano e dispiegano le ali liberi, sullo sguardo triste della ragazza che fissa un punto invisibile sopra i tetti, nel vuoto. Forse no. Forse, quella che abbiamo tra le mani non è la solita storia già sentita. Iniziando a leggere e addentrandoci nel fitto delle pagine ne abbiamo la certezza.

Una bella storia, una vicenda piena, affollata di voci e di persone, ma nel complesso ben calibrata. Edo, uno contro tutti, pieno di rabbia e di tenerezza; Chiara, bruco che vuole diventare farfalla, farfalla che non sa di esserlo. E poi Giulia, Eric, Johnny, Lucrezia, Lucia. Yong. Mondo dei ragazzi e mondo degli adulti si intrecciano, si scontrano, lottano, cercano di guardarsi, di incontrarsi.

Una trama polifonica, personalità a tutto tondo, plasmate e ancora morbide, in cambiamento continuo. Temi sensibili, ferite aperte nel mondo adolescenziale: l’amicizia, la cura, gli adulti, le verità brucianti, la diversità, la cattiveria, le relazioni, il rispetto, il bene, la forza delle scelte. Forse sì, ogni tanto Edo e Chiara si ritrovano in bocca parole troppo grosse, sentenze o riflessioni che non appartengono alla loro età e al loro vissuto, ma il messaggio arriva al lettore consapevole, che se ne accorge e accetta il gioco in funzione del patto narrativo stretto con l’autore.

Un libro per giovani adulti che cercano tracce di sé attorno. Un libro per adulti che troveranno indizi dimenticati di se stessi e orme di presente e di futuro.

Buona lettura!

Marco Erba, Fra me e te, Rizzoli.

Conosciamo l’autore - Marco Erba è nato nel 1981. Da dieci ani insegna italiano e latino in un liceo della provincia di Milano. Giornalista, si è occupato di cronaca locale. Questo è il suo primo romanzo.

Claudia di PEREGOLIBRI

Share.

L'autore di questo articolo