Sara Rattaro a “ITERfestival”: a Osnago la presentazione di “L’amore addosso”

0

OSNAGO – Tra gli ospiti di punta di iterfestival 2017, la scrittrice Sara Rattaro sarà a Osnago per parlare del suo ultimo libro: L’amore addosso. Evento tra i più attesi della prima edizione del festival letterario promosso dal Consorzio Brianteo Villa Greppi e da PEREGOLIBRI, l’incontro è fissato per la serata di sabato 29 aprile alle 21 (all’interno della Sala civica Sandro Pertini) e sarà un’occasione per conoscere l’autrice di romanzi di successo come Sulla sedia sbagliata, Un uso qualunque di te, Non volare via, Niente è come te e Splendi più che puoi.

Sara-RattaroGenovese, dopo una laurea in Biologia e una in Scienze della Comunicazione nel 2010 Rattaro pubblica il suo primo romanzo, Sulla sedia sbagliata, edito da Morellini editore. Nel 2012 è la volta di Un uso qualunque di te, pubblicato da Giunti e in poche settimane ai vertici delle classifiche dei libri più venduti, consacrando la scrittrice come una delle firme più amate dal pubblico. Poi una serie di prestigiosi riconoscimenti: Non volare via vince il Premio città di Rieti 2014 e Niente è come te il Premio Bancarella 2015. Splendi più che puoi, romanzo sulla violenza di genere basato su una storia vera, esce per Garzanti nel 2016 ed è con questo libro che l’autrice si aggiudica anche il Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice.

In L’amore addosso, uscito a marzo 2017 ed edito da Sperling & Kupfer, Sara Rattaro racconta ora la storia di Giulia: «una storia – così nella presentazione del volume – potente e sincera, che parla di famiglia e amore, amicizia e desideri inafferrabili. Una storia che mette a nudo gli alibi dietro cui ci nascondiamo per paura di ferire o essere giudicati, le bugie che diciamo per amore ma che solo un amore vero potrà poi perdonare».

La serata è a ingresso libero. Per conoscere tutti gli appuntamenti del festival letterario: www.villagreppi.it.

 

Share.

L'autore di questo articolo