ARCHIVIO – “Shopping di sera”: tributo a Vasco, animazione per i bimbi e presentazione di “Escursioni lungo la Linea Cadorna”. Gli eventi di giovedì 20 luglio

0

LECCO – Un concerto tributo a Vasco in piazza Garibaldi, animazione per bambini tra le vie del centro cittadino e presentazione del libro Escursioni lungo la Linea Cadorna. Per il sesto giovedì di Shopping di sera Confcommercio Lecco, da sempre promotrice dell’iniziativa, propone, accanto alla consueta apertura serata dei negozi, una serie di eventi di intrattenumento. «Shopping di Sera – spiegano, infatti, dall’associazione che coordina la manifestazione – si presenta ricco di proposte anche in occasione del sesto giovedì. Dopo i buoni risultati registrati finora, l’iniziativa, voluta da Confcommercio Lecco per promuovere l’apertura dei negozi dopo le ore 21, offre anche giovedì 20 luglio numerosi momenti di intrattenimento per chi vuole passare la serata a passeggiare e a fare acquisti per le vie del centro cittadino».

Innanzitutto, come anticipato, la musica live: a salire sul palco di Piazza Garibaldi sarà, infatti, la band nostrana Vasco On Air, protagonista di un tributo proprio alla rock star di Zocca. Il concerto, previsto per le 21, è organizzato dall’associazione in collaborazione con il Comune di Lecco. Sempre dalle 21, ma nelle vie del centro, è prevista anche l’animazione per i bambini, con truccabimbi e manipolazione palloncini a cura di Confcommercio Lecco in collaborazione con Gonfiabilandia. linea cadornaInfine un appuntamento culturale: a partire dalle 21.30 la libreria Ibs+Libraccio di via Cavour accoglierà Guido Caironi, autore del libro Escursioni lungo la Linea Cadorna (Idea Montagna Editore). Un volume «suggestivo – spiegano dalla libreria lecchese – per i bellissimi paesaggi racchiusi in quella lingua di terra dove si svolse una guerra silenziosa. 34 percorsi tra forti, trincee e postazioni di guerra rimaste intatte che hanno una certa analogia con le “vere” trincee, dove si era combattuto. È il “Sistema Difensivo Italiano alla Frontiera Nord verso la Svizzera”: una dicitura complessa, più popolarmente nota con il nome del generale che la pensò, ossia Linea Cadorna».

Share.

L'autore di questo articolo