ARCHIVIO – A UN’ORA DA QUI: A Cernobbio Motel Connection, De Sfroos e Giuliano Palma

0

CERNOBBIO – Motel Connection, Davide Van De Sfroos, Giuliano Palma. Ecco alcuni dei nomi protagonisti dell’edizione 2014 del Festival Città di Cernobbio, la rassegna organizzata dal comune lariano e che anche per quest’anno proporrà cinque serate all’insegna della contaminazione tra sperimentazione e tradizione. Musica elettronica, folk, new soul, jazz e l’Opera si daranno appuntamento, infatti, negli spazi di Villa Erba, per un festival che prenderà il via il prossimo 30 luglio. Cinque date, dicevamo, che il 30 (di luglio), l’1, il 4, il 6 e l’8 di agosto proporranno musica per tutti i gusti.

motel connectionSi parte, quindi, mercoledì 30: a inaugurare la kermesse saranno i Motel Connection: «non solo un concerto innovativo di musica elettronica – spiegano dal festival – ma una “social-art experience 2.0”, dove le balconate di Villa Erba diventeranno un palcoscenico verticale e la suggestiva architettura del luogo entrerà a far parte integrante dello spettacolo. Un evento da vedere e da ballare anche dalle acque del lago».

de sfroosTutt’altro genere, poi, per il primo di agosto, quando sarà la volta del sempre molto apprezzato cantautore comasco Davide Van de Sfroos. Fresco del nuovo album “Goga e Magoga”, De Sfroos andrà in scena con il suo spettacolo “Terra & Acqua”, uno show che il musicista lariano sta portando proprio in questi mesi in giro per la Lombardia. Lui, nominato testimonial di Expo 2015 per la Regione Lombardia, proporrà un mix di musica e letteratura. Un viaggio, quindi, alla scoperta dei luoghi e dei personaggi che hanno ispirato il suo percorso artistico. Un omaggio a un territorio che l’artista conosce bene. A fare da sfondo allo spettacolo ci sarà la villa, con la sua splendida scalinata d’ingresso come palcoscenico.

Altro appuntamento, poi, il 4 agosto, quando il festival proseguirà con la grande Opera: in scena, infatti, Il Barbiere di Siviglia, eseguito in costume e con l’Orchestra e il Coro Filarmonico di Verona.

giuliano palmaLa musica di Giuliano Palma sarà protagonista, invece, della serata in programma per il 6 di agosto: «un’occasione – commentano gli organizzatori – per rispolverare vecchi successi che hanno fatto ballare e divertire tutti i suoi fan e per proporre le canzoni del nuovo album “Old Boy”, un disco di inediti tra funk, R&B e new soul».

Chiuderà la rassegna, come ormai da tradizione, l’omaggio a un grande artista del passato: in programma per l’8 agosto, infatti, il tributo a Ella Fitzgerald. Sarà Simona Molinari a interpretare i successi di Lady Ella con uno spettacolo dal titolo “Loving Ella Fiztgerald”, in anteprima assoluta al Festival Città Di Cernobbio.

INFO – Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.30 (anche in caso di maltempo). Il biglietto costa 10 euro ed è valido per tutti i concerti (paghi un concerto e il Comune regala gli altri). Per informazioni sul festival e sull’acquisto dei biglietti: www.festivaldicernobbio.eu.

 

Share.

L'autore di questo articolo