ARCHIVIO – A un’ora da qui: a Urgnano (Bg) 3 giorni di festa per aiutare Emergency

0

Di Manuela Salierno

URGNANO – Taglio del nastro nella serata di venerdì per Rock’n Solidarity, la festa in programma per l’uno, il due e il tre di agosto a Urgnano, in provincia di Bergamo. Organizzata dall’omonima associazione e patrocinata dal comune di Urgnano, la manifestazione si terrà presso la zona del mercato, all’incrocio tra via Provinciale e Via Colombo, e per tre giorni proporrà musica, buon cibo, esposizioni d’arte e bancarelle. Da segnalare che l’associazione organizzatrice, fondata giusto quest’anno, intende devolvere il ricavato della festa a Emergency. Una somma che servirà a finanziare un centro medico-chirurgico ad Anabah, in Afghanistan.

Venendo al programma, si parte venerdì con una serata punk che vedrà esibirsi i Crancy Crock – quintetto bergamasco al quarto disco in 17 anni di carriera – i Jerry Moovers, gruppo punk della bergamasca, e i Miners. Protagonista sabato sarà, invece, l’hardcore: sul palco DPC – Dillo con le Pietre – Attax e Colbacco’s Party. Per concludere, domenica, rock–blues e alternative-rock con SanPietro, Fletcher, Overload, Sessi Strass e i Please Play Loud.

Tutti i concerti cominceranno alle 21 e si svolgeranno anche in caso di maltempo. L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni www.facebook.com/rockn.solidarity

manifesto rock'solidariry

Share.

L'autore di questo articolo