ARCHIVIO – Bellano
La musica indipendente italiana e internazionale sul palco di “Giardini Rock”

0

BELLANO – Dal rock alla cumbia sudamericana, dal folk scozzese alla psichedelia inglese. Torna Giardini Rock, il festival che da quattro anni propone la musica di alcune delle realtà più interessanti del panorama indipendente italiano e da quest’anno anche internazionale. Organizzata dall’Associazione Culturale La Preferita con il patrocinio del Comune di Bellano, la manifestazione si terrà dal 24 al 27 agosto 2017 all’interno dei Giardinetti Pubblici di Bellano.

the wavers 1_modificato-1Venendo al programma, sono diverse le band che animeranno il festival bellanese. Si parte giovedì 24 agosto con una serata dedicata al rockabilly e al surf rock. Sul palco ci saranno infatti i valsassinesi Scramble & The Cats con il loro sound ispirato agli Stray Cats e ad alcuni dei giganti del rock’n’roll come Elvis, Chuck Berry, Johnny Cash e Billy Halley. A seguire la band surf canturina The Wavers. Nato nell’estate 2007, il gruppo ottiene sin da subito un riscontro positivo da critica e pubblico, che lo porta a esibirsi in più di 200 concerti tra Italia, Francia, Austria e Svizzera e a condividere il palco con celebri band del calibro di Los Straitjackets e The Hormonauts.

roddy woombleLa musica internazionale è invece di scena nella serata di venerdì 25 agosto con due ospiti provenienti dal Regno Unito: la band di Brighton Toy e il cantautore scozzese Roddy Woomble. Una delle rivelazioni della scena indipendente inglese, i Toy hanno tre album all’attivo e propongono uno stile inconfondibile in grado di mixare rock psichedelico, krautrock e post punk. Per la prima volta in Italia invece Roddy Woomble, che accanto alla carriera come frontman della nota band scozzese degli Idlewild ha intrapreso da più di dieci anni anche un percorso solista che lo hanno confermato come una delle voci di punta della scena indie britannica. Il suo ultimo album, The Deluder, uscirà il prossimo 1° settembre 2017 e secondo le anticipazioni è attraversato da un’atmosfera ancora più intima rispetto a quella dei precedenti lavori, con testi poetici ed evocativi senza abbandonare, però, l’efficace intreccio di musica folk, jazz e country.

sick tamburoL’alternative rock italiano torna invece sabato 26 agosto con le esibizioni di Sick Tamburo e Manetti!. La band capitanata da Mr Man (Gian Maria Accusani) e Boom Girl (Elisabetta Imelio), entrambi ex Prozac+, porterà sul palco di Bellano anche i pezzi del loro ultimo album Un giorno nuovo, uscito ad aprile e che si avvale della partecipazione di Motta nel brano Meno male che ci sei tu. Gruppo lariano attivo dal 2006, i Manetti! sono invece una band indie rock con alla chitarra e alla voce Andrea Maglia, musicista dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

la ineditaConclusione di Giardini rock con la grande festa sudamericana prevista per il pomeriggio e la serata di domenica 27 agosto. Protagonista dell’appuntamento La Cumbia, genere partito dalla Colombia e diffusosi in tutta l’America Latina e che ha nell’Istituto Italiano di Cumbia la prima realtà italiana attiva per la diffusione del genere con gruppi, cantanti, producer, dj e collettivi musicali accomunati dalla scoperta e dall’elaborazione proprio di questa musica. La giornata porterà sul palco Cacao Mental, Malagiunta dj set ed è atteso per la serata il live del gruppo peruviano La Inédita. La band, formatasi a Lima nel 2010, propone un mix di dancehall, hip hop, rap e chicha (tipica cumbia peruviana), inventando così il Chichamuffin, stile a cui ha dato il nome dopo aver fuso la chicha con il ragamuffin.

INFO E ORARI – Giovedì 24, venerdì 25 e sabato 26 agosto: aperitivo e opening dj set alle 18, inizio concerti alle 21 e dj set alle 24. Domenica 27 agosto opening alle 15 con Cumbia minimal (Istituto italiano di Cumbia) e concerti alle 21 con Cacao Mental, Malagiunta dj set e La Inèdita.

L’ingresso è gratuito.

 

Share.

L'autore di questo articolo